Questura in azione contro gli immigrati irregolari: espulsi 12 stranieri

L'Ufficio Immigrazione ha espulso dodici immigrati, irregolari sul territorio italiano e con gravi precedenti penali

Dodici stranieri, irregolari sul territorio nazionale e con alle spalle numerosi precedenti penali, sono stati espulsi - nel corso delle ultime due settimane - dall'Ufficio Immigrazione della Questura di Parma. I poliziotti hanno lavorato per arrivare all'identificazione e per espletare le pratiche per i provvedimenti di espulsione: l'obiettivo è quello di tutelare il territorio di Parma ed i cittadini dalla presenza di persone potenzialmente a rischio di commissione dei reati, anche gravi. In particolare un cittadino della Guinea di 31 anni, pregiudicato, è stato accompagnato al Cpr di Bari, un senegalese di 26 anni, pregiudicato, è stato raggiunto dall'ordine di espulsioneda parte del Questore di Parma, così come un nigeriano di 25 anni, un tunisino pregiudicato e un cittadino nigeriano di 28 anni. Un nigeriano di 35 anni, già raggiunto da un provvedimento di espulsione e pregiudicato, è stato accompagnato nel Cpr di corso Brunelleschi a Torino, un altro nigeriano di 35 anni è stato raggiunto dall'ordine di espulsione, un pregiudicato tunisino di 27 anni è stato portato al Cpr di Brindisi Restinco mentre un marocchino di 46 anni, poco dopo essere stato scarcerato, è stato portato al Cpr di Palazzo Gervasio a Potenza. Un cittadino del Gambia di 23 anni e pregiudicato è stato portato a Bari Palese mentre un cittadino marocchino di 37 anni è stato portato a Potenza


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizzarotti furioso: "Non è una gara a chi è più stupido"

  • Da sabato 23 maggio i parmigiani potranno andare al mare: ma solo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus: le regioni ad alto rischio non riapriranno il 3 giugno

  • Paura in via Emilia Est: auto si ribalta alla rotonda e finisce nel parcheggio dell'Ovs

  • "La mia prima cena dopo il lockdown: vi racconto com'è andata"

  • I carabinieri sequestrano tre piantine di 'marijuana': denunciato un 25enne

Torna su
ParmaToday è in caricamento