Ragazzina di 12 anni rischia di annegare in piscina: è gravissima

La giovane, residente a Parma, si trovava in vacanza con i genitori a Marina di Pietrasanta

Una ragazzina di 12 anni di Parma ha rischiato di annegare in una piscina  del bagno Texas a Marina di Pietrasanta. La ragazza, che si trovava in vacanza con la famiglia in Versilia, è stata colpita da una congestione mentre si trovava in una piccola piscina per l'idromassaggio. I bagnini sono intervenuti tempestivamente: le condizioni della ragazzini sono molto gravi: è ricoverata nel reparto di Rianimazione all'Opa di Massa. 

La 12enne è stata sottoposta all’Ecmo, una tecnica di circolazione extracorporea finalizzata a ripristinare la corretta funzionalità del cuore e dei polmoni. Secondo le prime informazioni la ragazza si è tuffata verso le ore 16, poco dopo aver mangiato. Sul posto gli uomini della Guardia Costiera di Viateggio e i carabinieri di Marina di Pietrasanta hanno ricostruito la dinamica del drammatico incidente. I bagnini sono stati sentiti come testimoni ed è stato inoltre chiesto ai titolari della struttura di visionare le immagini delle telecamere. La piscina è stata posta sotto sequestro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

Torna su
ParmaToday è in caricamento