Stazione, rapinano e aggrediscono un commerciante con una spranga: denunciati due giovani

Il 7 marzo un giovane aveva sottratto 90 euro dal registratore di cassa: il sabato precedente, insieme ad altri due amici, aveva assalito il proprietario di 'Pizza e Kebab Chalal' con un'asta di ferro, provocandogli un trauma cranico

Identificato e denunciato l'autore di una rapina ai danni di un locale di piazzale Carlo Alberto dalla Chiesa, di fronte alla stazione ferroviaria, al centro delle polemiche degli ultimi giorni per le risse che si sviluppano periodicamente tra gruppi di persone che stazionano sotto i portici. Nel pomeriggio del 7 marzo il titolare del locale 'Pizza e Kebab Chalal' ha avvertito la Polizia dopo essere rimasto vittima di una rapina impropria: un giovane aveva approfittato dell'assenza di un dipendente per rubare i soldi dal registratore di cassa, circa 90 euro. Il titolare, accortosi del furto, si era messo davanti alla porta di uscita per bloccare il ladro ed impedirgli di scappare. Il giovane però lo aveva spinto con violenza, scappando poi in direzione della stazione ferroviaria. LE INDAGINI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basket in lutto: muore la 18enne Alessia Zambrelli

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • "Furti nel parmense: attenti alla banda di ladri che gira a bordo di una Giulietta"

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

Torna su
ParmaToday è in caricamento