Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

I carabinieri di Salsomaggiore Terme e di Noceto sono sul posto per identificare e denunciare i partecipanti

Circa un migliaio di giovani, provenienti da varie città d'Italia e anche dall'estero stanno partecipando ad un rave party illegale all'interno di un capannone abbandonato a Noceto, quello dismesso della C.I.A.S. Group.  La festa, non autorizzata, iniziata ieri sera sabato 18 gennaio ed è proseguita per tutta la notte e anche nella mattinata di domenica 19 gennaio. Sul posto i carabinieri di Salsomaggiore Terme e di Noceto stanno monitorando la situazione e presidiando le aree intorno al capannone, all'interno del quale si sta svolgendo la feta. Per ora non si sono registrati problemi di ordine pubblico. Sul posto ci sono circa 150 mezzi, tra auto e camper. Molti giovani sono anche arrivati a piedi dalla vicine stazioni ferroviarie. Sono stati alcuni residenti, ieri sera, ad avvertire i carabinieri della presenza dei giovani e della musica ad alto volume. carabinieri-rave-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Choc a Collecchio: muore a 12 anni per una malattia fulminante

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • La finalista parmigiana dell'ultima edizione di MasterChef Italia Marisa Maffeo ricevuta dall'assessore Casa

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

Torna su
ParmaToday è in caricamento