Guardia di Finanza: aperte le selezione per allievi finanzieri riservate ai familiari delle vittime del dovere

Il bando è compilabile fino al 6 luglio prossimo esclusivamente on line sul sito www.gdf.gov.it e prevede il reclutamento di quattro persone, uomini o donne, che rientrino nella categoria e che siano nati tre il 1° settembre 1989 e il 1° settembre 1997

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale numero 42 del 5 giugno – 4^ Serie Speciale – il bando di selezione di 4 allievi finanzieri della Guardia di Finanza, riservato ai familiari del personale delle Forze di Polizia deceduto o reso invalido permanente dal servizio, con invalidità non inferiore all’80% della capacità lavorativa. Possono quindi partecipare coniugi, figli o fratelli e sorelle di persone che rientrano nella categoria.

Altri requisiti per la selezione sono la cittadinanza italiana, data di nascita compresa tra il 1° settembre 1989 e il 1° settembre 1997, estremi compresi, e il conseguimento del diploma di istruzione secondaria di primo grado.

Le domande devono essere presentate entro e non oltre il 6 luglio 2015 e devono essere compilate esclusivamente sul sito ww.gdf.gov.it nell’area “Concorsi Online”, tramite procedura informatica e inserendo i dati nel sistema.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito della Guardia di Finanza www.gdf.it.  

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Le cause e i rimedi naturali per combattere la pancia gonfia

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

  • I 10 elementi che devono essere conservati fuori dal frigorifero

I più letti della settimana

  • Schianto tra due mezzi pesanti in A1: muore un camionista

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Pauroso schianto tra auto e bici a Noceto: 16enne gravissimo al Maggiore

  • Parma sotto choc per la morte di Sofia Bernkopf: "Una bambina che amava ballare e sorrideva a tutti"

  • Caso Pesci, i medici del Pronto Soccorso: "Legata, con una pallina in bocca e frustata"

Torna su
ParmaToday è in caricamento