Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

Secondo le prime ipotesi l'uomo sarebbe deceduto per un malore

Un uomo di 53 anni è stato trovato morto a Respiccio di Fornovo nei pressi di un'abitazione. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 che hanno trovato il corpo senza vita dell'uomo, a terra di fianco ad una catasta di plastica bruciata. Secondo le prime ipotesi il 40enne sarebbe morto durante il tentativo di spegnere le fiamme. Sul posto anche i Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza l'area ed evitato che l'incendio si espandesse alle abitazioni vicine. Sul posto anche i carabinieri della compagna di Fornovo che stanno effettuando gli accertamenti sull'episodio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornamenti a breve 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Maestra parmigiana litiga su Twitter con un fumettista: poi si incontrano e lo sposa

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

  • Emergenza Covid-19, 100 carabinieri contagiati: un militare di Noceto è deceduto

  • Coronavirus, 3 giugno: ecco cosa potranno fare da oggi i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento