Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

Secondo le prime ipotesi l'uomo sarebbe deceduto per un malore

Un uomo di 53 anni è stato trovato morto a Respiccio di Fornovo nei pressi di un'abitazione. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 che hanno trovato il corpo senza vita dell'uomo, a terra di fianco ad una catasta di plastica bruciata. Secondo le prime ipotesi il 40enne sarebbe morto durante il tentativo di spegnere le fiamme. Sul posto anche i Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza l'area ed evitato che l'incendio si espandesse alle abitazioni vicine. Sul posto anche i carabinieri della compagna di Fornovo che stanno effettuando gli accertamenti sull'episodio. 

Aggiornamenti a breve 

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Le cause e i rimedi naturali per combattere la pancia gonfia

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

  • I 10 elementi che devono essere conservati fuori dal frigorifero

I più letti della settimana

  • Schianto tra due mezzi pesanti in A1: muore un camionista

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Pauroso schianto tra auto e bici a Noceto: 16enne gravissimo al Maggiore

  • Parma sotto choc per la morte di Sofia Bernkopf: "Una bambina che amava ballare e sorrideva a tutti"

  • Caso Pesci, i medici del Pronto Soccorso: "Legata, con una pallina in bocca e frustata"

Torna su
ParmaToday è in caricamento