Migranti, la Prefettura organizza un seminario sulle richiedenti asilo vittime di tratta

La Prefettura di Parma ha organizzato un seminario formativo, mercoledì 16 dicembre presso il Palazzo del Governatore dalle ore 9 alle ore 13.30, su “L’Accoglienza delle donne richiedenti asilo e vittime di tratta” , indirizzato alle Istituzioni e agli operatori

Nell'ambito del piano nazionale di accoglienza per fronteggiare il rilevante afflusso di immigrati sulle coste italiane, anche in questa provincia è stato articolato un Sistema di strutture ospitanti che accolgono donne e uomini richiedenti asilo. Nella concreta attività di accoglienza delle donne esistono problematiche legate alla loro vulnerabilità in quanto possibili oggetto di sfruttamento anche sessuale.
 
La Prefettura di Parma ha, pertanto, organizzato un seminario formativo, mercoledì 16 dicembre presso il Palazzo del Governatore dalle ore 9 alle ore 13.30, su “L’Accoglienza delle donne richiedenti asilo e vittime di tratta” , indirizzato alle Istituzioni e agli operatori che si occupano di accoglienza, al fine di migliorare le capacità di intervento della rete territoriale. Al Seminario interverranno rappresentanti del Ministero dell’Interno, dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, del Servizio Centrale della protezione dei richiedenti asilo e dei rifugiati, della Regione Emilia Romagna, del Comune di Parma e di Associazioni impegnate nell'accoglienza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Trovato il corpo del 18enne parmigiano annegato in mare

  • Coronavirus: tutti gli aggiornamenti sul nuovo focolaio nella Bassa parmense

Torna su
ParmaToday è in caricamento