Rissa a bottigliate tra bande nella notte in via Reggio: cinque feriti e otto fermi

Due gruppetti si sono affrontati in strada ed hanno rovesciato la campana del vetro: tre persone sono in Questura per accertamenti, gli altri cinque in ospedale

Una mega rissa, che ha coinvolto due gruppetti di giovani, è andata in scena nella notte tra il 4 ed il 5 luglio in via Reggio a Parma. Secondo la ricostruzione dei poliziotti, che sono giunti sul posto mentre il confronto violento era ancora in corso, le due bande si sarebbero affrontate in strada. Dopo aver rovesciato una campana del vetro i giovani avrebbero preso le bottiglie e se le sarebbero lanciate. I poliziotti sono stati chiamati da alcuni partecipanti alla rissa: una volta sul posto sono riusciti ad indentificare otto persone: si tratta di giovani tra i 25 ed i 30 anni. Nei loro confronti sono in corso accertamenti. Cinque degli otto giovani in stato di fermo sono stati portati all'Ospedale Maggiore per essere medicati: hanno infatti riportato alcune ferite in seguito alla rissa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • "L'ho sentita urlare e sono intervenuto. Così ho fermato lo scippatore"

  • Truffa del Postamat, la maxi indagine riguarda anche Parma

  • Chiamavano i clienti per offrirgli la droga: arrestati tre pusher

Torna su
ParmaToday è in caricamento