"Forza Parma": e a Reggio Emilia scoppia la rissa

L'episodio si è verificato nel pomeriggio di domenica 25 marzo durante il corteo dei reggiani: il coro sarebbe partito da un gruppo di ragazzini, non dai tifosi del Parma

Durante un corteo dei tifosi della Reggiana qualcuno ha gridato 'Forza Parma' ed è scoppiata la rissa, con tanto di calci e pugni. E' successo domenica 25 marzo, nel pomeriggio, a Reggio Emilia durante un corteo dei reggiani che chiedevano che lo stadio tornasse alla loro squadra. La manifestazione, chiamata 'Corteo dell'orgoglio' è degenerata in rissa: è bastato che qualcuno gridasse 'Forza Parma' e 'Reggio m..'. Subito sono partiti calci e pugni nel parapiglia è rimasto coinvolto anche un fotografo della Gazzetta di Reggio, che è stato medicato al Pronto Soccorso. La cosa certa però è che non c'erano parmigiani all'interno del corteo. I cori sarebbero partiti da un gruppetto di ragazzini: gli uomini della Digos stanno portando avanti le indagini per ricostruire nel dettaglio l'episodio: alcuni tifosi granata sono stati medicati in ospedale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Guida Michelin: ecco i ristoranti stellati del parmense

  • Paura per una 48enne scomparsa, salvata grazie al cellulare: era in un canale in stato di assideramento

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • Donna accoltellata sul Frecciarossa da un addetto alle pulizie: 44enne di Parma ferito mentre cerca di fermare l'aggressore

Torna su
ParmaToday è in caricamento