Rissa tra baby gang sul Lungoparma: ragazzini si affrontano a colpi di coltelli e bottiglie rotte

I due gruppetti si sono affrontati da piazza Garibaldi e sono arrivati in piazza Ghiaia: i residenti hanno chiamato la polizia

Le 'baby gang' parmigiane tornano a far parlare in città. L'episodio, gravissimo, di ieri pomeriggio si è verificato in pieno centro, sotto lo sguardo impaurito di numerosi passanti e residenti. Il motivo scatenante della rissa non si conosce: sta di fatto che due gruppetti di ragazzini, composto da una decina di persone, si sono affrontati a partire da piazza Garibaldi e da via Mazzini. Una vera e propria rissa violenta che non è passata inosservata ed ha sconvolto la tranquillità del centro storico. Dopo essersi spostati su via Mazzini i ragazzini sono passati vicino alla pensilina di viale Mariotti e da lì sono giunti in piazza Ghiaia. I rivali si sono affrontati con coltelli ed armi improvvisate, alcune bottiglie rotte. I residenti hanno chiamato subito la polizia che è giunta sul posto ed ha identificato due giovani. Nessuna delle persone coinvolte è rimasta incredibilmente ferita. 

Potrebbe interessarti

  • Piscine interrate: costi e tempi per averne una nel proprio giardino

  • E' vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli

  • Verità e falsi miti sui rimedi anti medusa

I più letti della settimana

  • Chiesi, 4 lettere di licenziamento: parte lo stato di agitazione

  • Neonato di 8 mesi si ustiona in Autogrill: è grave al Maggiore

  • Ecco le baby gang che tengono in ostaggio il centro: "Giovanissimi tra alcol, droga e risse violente"

  • Roncole Verdi: motociclista 57enne cade sull'asfalto e muore

  • "Invasione di sciami di cimici pericolose in Emilia-Romagna"

  • Metalmeccanici, il 14 giugno è sciopero generale: lavoratori di Parma alla manifestazione di Firenze

Torna su
ParmaToday è in caricamento