Rissa tra baby gang sul Lungoparma: ragazzini si affrontano a colpi di coltelli e bottiglie rotte

I due gruppetti si sono affrontati da piazza Garibaldi e sono arrivati in piazza Ghiaia: i residenti hanno chiamato la polizia

Le 'baby gang' parmigiane tornano a far parlare in città. L'episodio, gravissimo, di ieri pomeriggio si è verificato in pieno centro, sotto lo sguardo impaurito di numerosi passanti e residenti. Il motivo scatenante della rissa non si conosce: sta di fatto che due gruppetti di ragazzini, composto da una decina di persone, si sono affrontati a partire da piazza Garibaldi e da via Mazzini. Una vera e propria rissa violenta che non è passata inosservata ed ha sconvolto la tranquillità del centro storico. Dopo essersi spostati su via Mazzini i ragazzini sono passati vicino alla pensilina di viale Mariotti e da lì sono giunti in piazza Ghiaia. I rivali si sono affrontati con coltelli ed armi improvvisate, alcune bottiglie rotte. I residenti hanno chiamato subito la polizia che è giunta sul posto ed ha identificato due giovani. Nessuna delle persone coinvolte è rimasta incredibilmente ferita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Guida Michelin: ecco i ristoranti stellati del parmense

  • Paura per una 48enne scomparsa, salvata grazie al cellulare: era in un canale in stato di assideramento

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • Donna accoltellata sul Frecciarossa da un addetto alle pulizie: 44enne di Parma ferito mentre cerca di fermare l'aggressore

Torna su
ParmaToday è in caricamento