Rissa tra baby gang sul Lungoparma: ragazzini si affrontano a colpi di coltelli e bottiglie rotte

I due gruppetti si sono affrontati da piazza Garibaldi e sono arrivati in piazza Ghiaia: i residenti hanno chiamato la polizia

Le 'baby gang' parmigiane tornano a far parlare in città. L'episodio, gravissimo, di ieri pomeriggio si è verificato in pieno centro, sotto lo sguardo impaurito di numerosi passanti e residenti. Il motivo scatenante della rissa non si conosce: sta di fatto che due gruppetti di ragazzini, composto da una decina di persone, si sono affrontati a partire da piazza Garibaldi e da via Mazzini. Una vera e propria rissa violenta che non è passata inosservata ed ha sconvolto la tranquillità del centro storico. Dopo essersi spostati su via Mazzini i ragazzini sono passati vicino alla pensilina di viale Mariotti e da lì sono giunti in piazza Ghiaia. I rivali si sono affrontati con coltelli ed armi improvvisate, alcune bottiglie rotte. I residenti hanno chiamato subito la polizia che è giunta sul posto ed ha identificato due giovani. Nessuna delle persone coinvolte è rimasta incredibilmente ferita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizzarotti furioso: "Non è una gara a chi è più stupido"

  • Da sabato 23 maggio i parmigiani potranno andare al mare: ma solo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus: le regioni ad alto rischio non riapriranno il 3 giugno

  • Paura in via Emilia Est: auto si ribalta alla rotonda e finisce nel parcheggio dell'Ovs

  • "La mia prima cena dopo il lockdown: vi racconto com'è andata"

  • Amazon apre un nuovo deposito di smistamento a Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento