Rissa tra due giovani in via d'Azeglio, il cane morde l'avversario del suo padrone: due giovani

Nuova lite violenta sabato sera tra due giovani: sul posto i carabinieri e le volanti della polizia

Le cause del violento litigio andato in scena sabato sera in via d'Azeglio, cuore dell'Oltretorrente, non sono note: forse l'eccesso di alcol ha contribuito a surriscaldare gli animi, forse c'era qualche altro motivo personale. Sta di fatto che due giovani, uno di 19 anni di Fornovo e uno di 34 anni, che aveva con sè un cane - sembra un pitbull- sono venuti alle mani dopo aver discusso a parole. Quando il 34enne ha preso una sedia per scagliarla contro il rivale il cane è interveuto, a difesa del padrone, e ha morso il 19enne e un altro ragazzo, che stava cercando di calmare gli animi. Quando i militari sono arrivati hanno identificato e denunciato il 34enne perchè aveva 23 grammi di hashish e lo hanno anche segnalato come consumatore in Prefettura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Esce di strada in via Emilia sotto la pioggia a dirotto: gravissimo al Maggiore

  • Nascondevano otto chili di cocaina in un garage del San Leonardo: arrestato un pizzaiolo ed il suo complice

  • Maltempo: allerta per piene dei fiumi e frane in Appennino

  • Gervinho, lesione di primo grado: ecco i tempi di recupero

  • Tegola Cornelius, si ferma in Nazionale: Parma senza attaccanti

Torna su
ParmaToday è in caricamento