Rissa tra due giovani in via d'Azeglio, il cane morde l'avversario del suo padrone: due giovani

Nuova lite violenta sabato sera tra due giovani: sul posto i carabinieri e le volanti della polizia

Le cause del violento litigio andato in scena sabato sera in via d'Azeglio, cuore dell'Oltretorrente, non sono note: forse l'eccesso di alcol ha contribuito a surriscaldare gli animi, forse c'era qualche altro motivo personale. Sta di fatto che due giovani, uno di 19 anni di Fornovo e uno di 34 anni, che aveva con sè un cane - sembra un pitbull- sono venuti alle mani dopo aver discusso a parole. Quando il 34enne ha preso una sedia per scagliarla contro il rivale il cane è interveuto, a difesa del padrone, e ha morso il 19enne e un altro ragazzo, che stava cercando di calmare gli animi. Quando i militari sono arrivati hanno identificato e denunciato il 34enne perchè aveva 23 grammi di hashish e lo hanno anche segnalato come consumatore in Prefettura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è una festa clandestina" e chiamano i carabinieri: era un giovane che giocava alla playstation

  • Parma a rischio chiusura totale, Venturi: "Valutiamo se fermare tutto"

  • Va in auto in un supermercato di San Polo d'Enza per fare avance ad una cassiera: parmigiano denunciato

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Coronavirus: dopo Piacenza nuove restrizioni in arrivo anche a Parma

  • Coronavirus: ecco cosa si può fare e cosa no a Parma dopo le ultime norme

Torna su
ParmaToday è in caricamento