Ruba il camion dei rifiuti e va a Saint Tropez: 53enne denunciato

L'uomo è stato fermato al ritorno dalla 'gita' in Costa Azzurra grazie al Gps del mezzo: bloccato ad Imperia

Ha rubato un camion per il trasporto dei rifiuti in centro a Parma, poi ha viaggiato tutta la notte per arrivare in Costa Azzurra, a godersi una brevissima vacanza, interrotta dai poliziotti della Stradale che lo hanno bloccato al casello autostradale di Imperia. Un parmigiano di 53 anni si è reso protagonista di una curiosa vicenda, che è finita con una denuncia per ricettazione. L'uomo, che si è giustificato dicendo di voler festeggiare in quel modo il suo compleanno, è salito su un mezzo per il trasporto dei rifiuti della ditta Sirio di Parma ed ha inboccato l'autostrada. Nel buio della notte in pochi si sono accorti della sua anomala presenza ma al confine tra Italia e Francia la situazione non è passata in secondo piano. Il lavoratore della cooperativa ha visto il 53enne partire con il camioncino e si è poi rivolto ai poliziotti. Grazie al sistema Gps installato a bordo del mezzo la Steadale è riuscita a localizzarlo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Paura al Paganini, fulmine fa esplodere una parte di muratura: auto danneggiate

Torna su
ParmaToday è in caricamento