Rubano vestiti per 700 euro nei negozi del centro storico: arrestati due ghanesi

I due, un 39enne e un 43enne, hanno utilizzato una borsa schermata. Bloccati dai poliziotti fuori dal negozio Champion

Due cittadini ghanesi, di 39 e 43 anni, sono stati arrestati dai poliziotti delle Volanti, subito dopo essere usciti con alcuni vestiti rubati dal negozio Champion di via Mazzini. I due stranieri infatti erano entrati con atteggiamento sospetto e sono poi usciti senza fare acquisti. La proprietaria, nonostante non fosse suonato l'antitaccheggio, si è insospettita ed ha controllato.

poliziotto-busta-gialla-2

Mancavano alcuni vestiti ed ha contattato il 113, fornendo una descrizione precisa dei due uomini, uno dei quali aveva una borsa gialla. I poliziotti delle Volanti sono arrivati in via Garibaldi ed hanno fermato i due ghanesi: nella borsa gialla avevano numerosi vestiti rubati - anche da altri negozi del centro - con ancora le placchette antitaccheggio. Il valore dei capi di abbigliamento era di circa 700 euro. La borsa infatti aveva un doppio fondo ed era schermata, proprio per evitare che le colonnine suonassero. I due ladri, un 39enne e un 43enne, sono stati arrestati per furto aggravato e continuato. Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 27 novembre, si terrà il processo per direttissima. Dopo aver riconsegnato la merce ai tre negozi i poliziotti hanno ricostruito il percorso dei tre malviventi 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bedonia, precipita con l'auto nel Taro: muore 20enne

  • Tragico scontro frontale tra auto e furgone a Parola: muore un 37enne

  • Terrore a Fidenza: rogo a bordo dell'autobus pieno di studenti

  • Panico in via Newton, fiamme nella scuola: evacuati gli studenti

  • Tra mercatini di Natale, teatri, concerti e vin brulè: ricchissimo week end di dicembre

  • Blitz in casa di un commerciante 46enne: in cantina 23 chili di hashish nascosti tra le bottiglie di vino

Torna su
ParmaToday è in caricamento