Salsomaggiore, escursionista trova una cassaforte abbandonata in un casolare

I carabinieri l'hanno recuperata: era chiusa, integra e con segni di scasso: i ladri hanno cercato di aprirla ma non ci sono riusciti

Una cassaforte, di grosse dimensioni, abbandonata all'interno di un casale a Laghetto di Boscarella, nei pressi di via Ravazzoli a Salsomaggiore. E' questa l'insolita scoperta di un escursionista che, nel pomeriggio di ieri 19 novembre, ha notato qualcosa di strano e ad un'analisi più attenta ha riconosciuto una cassaforte ed ha poi chiamato i carabinieri. I militari dell'aliquota Radiomobile di Salsomaggiore si sono recati sul posto ed hanno recuperato la cassaforte: era chiusa, integra e con alcuni segni di scasso. E' probabile che i ladri, dopo averla rubata, l'abbiano abbandonata dopo aver tentato, invano, di aprirla. I militari stanno effettuando gli accertamenti per risalire al proprietario. 


 

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Morso del ragno violino: cosa fare

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Paura per due sorelle di 13 e 12 anni, escono di casa e non rientrano per la notte: trovate dalla polizia

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Fidenza, consulente finanziaria accusata di irregolarità: blitz della Finanza

  • I banditi assaltano nella notte una villa di Sorbolo, bottino di migliaia di euro: rubate pistole e fucili

Torna su
ParmaToday è in caricamento