Salsomaggiore, pistola in pugno in un bar: preso l'incasso dei videopoker

Il malvivente è entrato nel locale alle 22,30 circa ed ha intimato al proprietario di consegnare le chiavi delle macchinette mentre gli puntava contro l'arma. Poi è fuggito senza prendere i soldi dalla cassa del bar

Armato di pistola ha assaltato un bar nel centro di Salsomaggiore, ma alla fine si e' portato via solo le monete contenute nei videopoker. Una rapina anomala quella avvenuta il 23 sera, verso le 22,30. Il rapinatore e' entrato in azione quando il titolare del locale stava chiudendo: entrato nel bar, ha puntato l'arma al proprietario e gli ha intimato di tirare fuori le chiavi dei videopoker. Una volta svuotate dalle monete le macchinette, e' fuggito senza toccare la cassa del bar dove all'interno c'era l'incasso della giornata. Al proprietario non e' rimasto altro da fare che chiamare i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basket in lutto: muore la 18enne Alessia Zambrelli

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • "Furti nel parmense: attenti alla banda di ladri che gira a bordo di una Giulietta"

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

Torna su
ParmaToday è in caricamento