Sassi contro le auto in corsa, le testimonianze: "La donna travolta aveva il volto tumefatto"

"La Polizia ci ha chiesto se avevamo visto scappare un giovane con il giubottino catarinfrangente": le voci delle persone presenti nei momenti successivi all'inquietante episodio di lunedì mattina in via Langhirano

Dopo l'incredibile episodio avvenuto la mattina di lunedì 3 aprile in via Langhirano, nella zona di fronte al supermercato Eurospin, abbiamo intervistato alcuni cittadini, presenti nei momenti successivi all'aggressione. Secondo le poche informazioni a disposizione un giovane con un giubottino catarinfrangente avrebbe iniziato, senza apparenti motivazioni, a lanciare alcuni sassi contro le automobili che passavano su via Langhirano. Non è chiaro quanto tempo sia durato. Nel momento in cui si è dato alla fuga ha travolto una donna che stava passando, proprio in quel momento sulla sua 'traiettoria', mandandola in ospedale. I poliziotti stanno ancora cercando il giovane: le indagini proseguono. LE TESTIMONIANZE

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

Torna su
ParmaToday è in caricamento