Scarica rifiuti speciali in una discarica abusiva a Fontevivo: denunciato imprenditore

I carabinieri Forestali hanno fermato un autocarro che stava scaricando il materiale pericoloso: denunciato anche il conducente del mezzo

Stava scaricando un carico di rifiuti speciali all'interno di un terreno a Fontevivo, che era diventato una vera e propria discarica abusiva. Un imprenditore parmigiano ed un suo collaboratore sono stati denunciati dai carabinieri Forestali per raccolta, recupero, trasporto e smaltimento di rifiuti senza autorizzazione. L'episodio è avvenuto nei giorni scorsi: i militari hanno sorpreso il conducente di un autocarro mentre in flagranza mentre scaricava i rifiuti speciali nel terreno, in uso all'impresa di cui il conducente del mezzo è dipendente. Nella stessa zona i carabinieri Forestali hanno trovato altri cumoli di rifiuti, probabilmente non pericolosi: residui da demolizioni, manufatti, materiali plastici e metallici, residui di coperture isolanti, bancali in legno. Il materiale trovato e l'autocarro usato per lo smaltimento illegale sono stati sequestrati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nascondevano otto chili di cocaina in un garage del San Leonardo: arrestato un pizzaiolo ed il suo complice

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Esce di strada in via Emilia sotto la pioggia a dirotto: gravissimo al Maggiore

  • Maltempo: allerta per piene dei fiumi e frane in Appennino

  • Blitz contro l'Ndrangheta nel parmense: sequestrati 9 milioni di euro di beni a due imprenditori

  • Usò il collare elettrico fino a provocare la morte del cane: condannato allevatore 47enne di Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento