Sgomberata la Casa Cantoniera occupata di Ponteghiara

Dalle 7.30 di mattina numerose auto dei Carabinieri sul posto: all'interno due famiglie senza casa

Alle ore 7.30 della mattina di martedì 27 dicembre numerose auto dei Carabinieri si sono presentate alla Casa Cantoniera di Ponteghiara per porre fine all'occupazione dell'edificio, all'interno della quale avevano trovato rifugio due famiglie senza casa. I militari sono arrivati sul posto e hanno fatto uscire gli abitanti, senza particolari tensioni. Nella prima mattinata sono arrivati anche alcuni assistenti sociali che hanno portato avanti una trattativa con gli abitanti. Le due famiglie verranno temporaneamente ospitate presso una struttura di accoglienza a Tabiano. L'occupazione della Casa Cantoniera tra Salsomaggiore Terme e Fidenza risale al 1° ottobre: le due famiglie erano entrate nell'edificio, abbandonato da anni, e avevano utilizzato le stanze come abitazione. Dal 1° ottobre i sindaci di Salsomaggiore e Fidenza hanno più volte sottolineato la necessità dello sgombero e del rispetto delle legalità. La mattina del 27 dicembre le forze dell'ordine sono intervenute in modo massiccio ed hanno messo fine all'occupazione. carabinieri-7-12

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basket in lutto: muore la 18enne Alessia Zambrelli

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • "Furti nel parmense: attenti alla banda di ladri che gira a bordo di una Giulietta"

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

Torna su
ParmaToday è in caricamento