Si finge un poliziotto e truffa un studente online: 57enne denunciato

L'uomo, che ha anche inviato al giovane una sua foto in divisa, si è fatto accreditare 300 euro per l'acquisto di uno smartphone mai esistito

Si è finto un poliziotto per truffare uno studente online ma è stato incastrato dai carabinieri. E' successo ad un uomo di 57 anni che, qualche giorno fa ha architettato una truffa dopo essersi collegato ad un noto sito di annunci online. Ha segnato il numero di telefono di una persona che cercava uno smarthpone, in particolare un Samsung Galaxy S8, e lo ha chiamato sostenendo di voler vendergli il telefono. L'accordo però prevedeva il versamento di una cifra come anticipo, pari a 300 euro. Per convincere lo studente della sua buona fede il truffatore si è finto un agente di polizia, inviando anche al ragazzo una foto di lui in divisa. Dopo il pagamento lo studente si è accorto di essere stato truffato: lo smarphone in vendita in realtà non esisteva. Cos' si è rivolto ai carabinieri che hanno denunciato il truffatore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nascondevano otto chili di cocaina in un garage del San Leonardo: arrestato un pizzaiolo ed il suo complice

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Esce di strada in via Emilia sotto la pioggia a dirotto: gravissimo al Maggiore

  • Maltempo: allerta per piene dei fiumi e frane in Appennino

  • Usò il collare elettrico fino a provocare la morte del cane: condannato allevatore 47enne di Parma

  • Blitz contro l'Ndrangheta nel parmense: sequestrati 9 milioni di euro di beni a due imprenditori

Torna su
ParmaToday è in caricamento