Sparatoria a Salsomaggiore, Ris al lavoro: la verità dal test del Dna

I carabinieri stanno analizzando le tracce di sangue trovate sul luogo della rissa di sabato pomeriggio

Ci potrebbero essere novità a breve sulla sparatoria che si è verificata dopo la violentissima rissa di sabato pomeriggio a Salsomaggiore, tra via Indipendenza e via Puccini, vicino al caffè Mazzini. I carabinieri del Nucleo operativo di Salsomaggiore infatti stanno analizzando, con l'aiuto dei Ris, le tracce di sangue trovate sul luogo della rissa, che dovrebbero appartenere alla persona ferita, che non è ancora stata trovata. Negli ospedali di lui non c'è traccia. I militari hanno anche effettuando una perizia balistica sui bossoli ritrovati a terra, per capire se appartengono ad una pistola registrata nelle banche dati o meno. Erano le 17 quando quattro persone, probabilmente di nazionalità albanese, si sono affrontate a colpi di spranghe e cacciativi: una di loro ha estratto poi una pistola di piccolo calibro ed ha fatto fuoco per tre volte, tra lo sconcerto della gente presente in strada. Sono ancora in corso gli approfondimenti sulle cause della rissa. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Parma-Milan 1-1 | Punto d'oro ma c'è rammarico

  • Cronaca

    Borgotaro, agricoltore schiacciato dalla pianta che stava tagliando: grave al Maggiore

  • Cronaca

    "Massacrata e minacciata per anni dal mio ex: adesso ho paura ad uscire di casa"

  • Politica

    "Piazzale della Pace: la zona rossa c'è ma per i parmigiani"

I più letti della settimana

  • Tigotà apre a Parma lo store più grande della città

  • Bimba di 10 mesi muore nel sonno a Colorno: abitazione sotto sequestro

  • Poste non paga gli interessi di un buono di 34 anni fa: nonna e nipote risarciti

  • Lascia il figlio di 3 anni solo in casa per andare a firmare in Caserma, lui scappa in strada: 42enne denunciato

  • Maxi tamponamento tra 4 auto e un furgone in via Emilia: ferito un 37enne di Fontanellato

  • "Ecco il calvario di mia figlia 11enne autistica: bullizzata nuovamente dopo la denuncia"

Torna su
ParmaToday è in caricamento