Stato di emergenza nazionale per il maltempo

La Regione chiede e ottiene, Paola Gazzolo: "E'la condizione per il rimborso dei danni a privati e attività economiche, con fondi nazionali".

La Regione Emilia-Romagna dichiara lo stato di emergenza nazionale per il maltempo che l'ha colpito nei giorni scorsi. Ottenuto grazie al grande lavoro di ricognizione preliminare dei danni immediatamente attivato e concluso in tempi rapidissimi. Così Paola Gazzolo, assessore regionale alla Protezione civile, dice la sua sul provvedimento approvato dal Consiglio dei ministri che riconosce lo stato di emergenzaper le conseguenze di piogge, mareggiate e venti forti che hanno interessato tutte le province emiliano-romagnole a partire dallo scorso 27 ottobre. "Viene così garantito il primo stanziamento di risorse concordato con il Governo per gli interventi più urgenti. Lo stato di emergenza è inoltre la condizione per il rimborso dei danni a privati e attività economiche, con fondi nazionali".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Costruisce una serra di marijuana in una stanza di casa: denunciato 29enne

  • Cronaca

    Molestie all'ex compagna, "Se mi denunci finisci male": arrestato

  • Incidenti stradali

    Noceto, due auto si scontrano e si ribaltano: due feriti al Maggiore

  • Sport

    La grinta di Lucarelli: "Dai Parma, ti manca poco"

I più letti della settimana

  • Tragedia in un'azienda agricola di Cozzano: 26enne muore travolto da un ballone di fieno

  • Bimba di 10 mesi muore nel sonno a Colorno: abitazione sotto sequestro

  • Poste non paga gli interessi di un buono di 34 anni fa: nonna e nipote risarciti

  • Lascia il figlio di 3 anni solo in casa per andare a firmare in Caserma, lui scappa in strada: 42enne denunciato

  • Primo prelievo multi organo a cuore fermo: lavoro di squadra tra Parma, Reggio e Modena

  • Tagli all'accoglienza: 21 euro a migrante ma Parma se ne frega e prepara mille posti

Torna su
ParmaToday è in caricamento