Abusi sessuali nei confronti di un bambino di 11 anni: arrestato 37enne

Le violenze sarebbero avvenute a luglio in provincia di Parma

Un uomo di 37 anni, residente a Monza ed incensurato, è stato arrestato dai carabinieri del Norm, che hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emesso dalla Procura della Repubblica di Parma per il reato di violenza sessuale aggravata nei confronti di un bambino, residente a Monza.

L'arresto è avvenuto il 14 agosto: la richiesta di custodia cautelare in carcere è stata emessa in seguito alla denuncia, presentata dai genitori di un bambino di 11 anni il 6 agosto, nei confronti del quale il 37enne, ora in carcere, avrebbe esercitato violenza sessuale. L'episodio sarebbe avvenuto a luglio, mentre entrambi si trovavano in provincia di Parma. Dopo la denuncia gli inquirenti hanno effettuato le indagini: secondo l'accusa ci sarebbero "elementi incontrovertibili" rispetto alla colpevolezza dell'uomo. Il 37enne si trova nella Casa Circondariale di Monza, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. Sulla vicenda gli inquirenti mantengono il massimo riserbo e le indagini sono ancora in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Bimba di sei anni muore per meningite

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

  • Sbarca a Parma la truffa del finto incidente: "Un giovane si butta sotto l'auto, simulando di essere investito"

Torna su
ParmaToday è in caricamento