Rapina choc: "Svegliata da un coltello puntato alla gola: mio marito preso a pugni dai banditi"

La testimonianza della donna di 65 anni che ha subito, insieme al coniuge, l'assalto notturno di due rapinatori incappucciati nella villetta di via San Sebastiano Vinci

Rapina choc nella notte tra il 10 e l'11 marzo in una villetta di via San Sebastiano Vinci. Momenti di terrore per due coniugi che sono stati picchiati e minacciati di morte, con tanto di coltello alla gola. Ecco la testimonianza di una delle due vittime, la donna di 65 anni che, dopo essersi addormentata, si è svegliata con un coltello puntato alla gola. 

"Eravamo a letto quando abbiamo sentito dei rumori. Mio marito è venuto al piano di sotto a vedere ma non c'era niente di anomalo: probabilmente i banditi si fermavano quando sentivano che veniva a controllare. Io poi mi sono poi riaddormentata: mi sono svegliata di soprassalto, un uomo con il passamontagna mi stava puntando un coltello alla gola. Mi minacciava: "Non urlare, altrimenti ti ammazzo", poi mi ha strappato dal collo la collana ed i braccialetti che avevo al polso".

Prima di andare dalla donna i banditi hanno minacciato e picchiato il marito, che dormiva in un'altra stanza. Il 65enne ha cercato di opporsi e ha preso un pugno in faccia, rimandendo ferito. "Mio marito è stato il primo ad essere aggredito: ha cercato di fermare il ladro e si è preso un pugno in un occhio. Ieri siamo andati al Pronto Soccorso: mio marito ha anche detto "Vi diamo i soldi, basta che ve ne andate" perchè il rapinatore continuava a tenermi il coltello alla gola. 

I rumuri hanno svegliato i vicini, che hanno sentito le minacce e la reazione della donna. "Abbiamo dato tutti i soldi che avevamo in casa e poi se ne sono andati. Un mio vicino, che è un maresciallo in pensione, ha sentito qualche rumore ed ha iniziato a bussare alla parete. Anche grazie a lui i banditi sono scappati: poi è arrivato con una pistola ma per fortuna non ha incrociato i ladri"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Scossa di terremoto di magnitudo 3.3: paura a Fidenza e Salsomaggiore

  • Attualità

    Parma secondo comune più efficiente d'Italia, Pizzarotti: "Quel che abbiamo fatto qui si può fare anche in Italia"

  • Attualità

    Il Giro d'Italia a Parma: festa tra bandiere tricolori ed applausi

  • Cronaca

    Blitz al parco Borsellino: marijuana e hashish nascosti tra i cespugli

I più letti della settimana

  • Mille Miglia il 18 maggio: il percorso

  • Scossa di terremoto di magnitudo 3.3: paura a Fidenza e Salsomaggiore

  • "Venduta, stuprata nelle carceri libiche e costretta a prostituirmi a Parma"

  • Corse clandestine nel parcheggio del Panorama: fermati 40 giovani

  • Installa telecamere per controllare i dipendenti: i Nas denunciano un'estetista

  • Auto esce di strada sull'Asolana: conducente grave al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento