Regio, nomine di Meo e Minghetti: la Procura indaga per abuso d'ufficio

Teatro Regio. Le nomine di Anna Maria Meo e di Barbara Minghetti, rispettivamente Direttore Generale e Consulente per lo Sviluppo e i Progetti speciali, sono al centro dell'indagine della Procura di Parma che ha aperto un'inchiesta con l'ipotesi di reato di abuso d'ufficio

Teatro Regio. Le nomine di Anna Maria Meo e di Barbara Minghetti, rispettivamente Direttore Generale e Consulente per lo Sviluppo e i Progetti speciali, sono al centro dell'indagine della Procura di Parma che ha aperto un'inchiesta con l'ipotesi di reato di abuso d'ufficio, anche se al momento non risultano indagati. Le nomine erano avvenute il 26 gennaio 2015 dopo la manifestazione di interesse che aveva portato all'individuazione di alcuni candidati. La scelta poi ricadde invece sulle due professioniste, che sono attualmente al timone del Teatro Regio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bedonia, precipita con l'auto nel Taro: muore 20enne

  • Terrore a Fidenza: rogo a bordo dell'autobus pieno di studenti

  • Panico in via Newton, fiamme nella scuola: evacuati gli studenti

  • Fallisce la Sebiplast: al via i licenziamenti collettivi

  • E' morto Beppe Aliano, il 19enne rimasto coinvolto nello scontro di Fontanini

  • Via Langhirano, pauroso frontale tra auto e camion nella notte: un ferito gravissimo

Torna su
ParmaToday è in caricamento