Telefonate oscene, minacce e molestie alla collega di lavoro: 45enne nei guai

L'uomo, originario di Villanova sull'Arda, è stato identificato dai carabinieri di Busseto: per lui il divieto di avvicinamento alla ragazza

Era arrivato anche a farle trovare alcuni preservativi sul cofano della sua auto, oltre a pedinarla, minacciarla, farle telefonate dal contenuto osceno. Un 45enne, originario di Villanova sull'Arda, è stato identificato dai carabinieri di Busseto, che hanno effettuato le indagini dopo la denuncia per stalking della vittima. Una ragazza infatti, che lavorava nello stesso posto di lavoro dell'uomo a Busseto, ha iniziato a molestarla, dopo il suo rifiuto di intraprendere una relazione con lui. Da quel momento si sono susseguiti pedinamenti, minacce, telefonata dal contenuto osceno ed esplicito, messaggi ripetuti. I militari, dopo aver raccolto la segnalazione della donna, hanno effettuato le indagini. Il Gip Alessandro Conto ha deciso di applicare la misura del divieto di avvicinamento dall'abitazione e dai luoghi frequentati dalla ragazza. Se il 45enne non rispetterà il divieto verrà arrestato. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giallo a Polesine: donna trovata morta nel Po

  • Cronaca

    "Prelievi ingiustificati fino a 9 mila euro, fornitori non pagati": l'incubo dei condomini di via Meucci

  • Cronaca

    Attentato sul bus a Milano: è fidentino il carabiniere eroe che ha evitato la strage dei bimbi

  • Cronaca

    Da Catania a Parma ricatta gli uomini sulle chat erotiche: arrestata 29enne

I più letti della settimana

  • Casello di Parma chiuso fino al 25 marzo

  • Tenta il suicidio ingoiando 200 pastiglie di Xanax: l'amica lo salva avvertendo i poliziotti

  • Spariscono 400 mila euro dai conti di 8 condomini: denunciati altri tre amministratori

  • Scialpi choc: "(Per il cuore) Ho rischiato di morire tre volte da gennaio"

  • Detenuto pesta e manda in coma il compagno di cella per una telefonata: 37enne condannato

  • Dormiva nella caldaia di un condominio di via Fleming: denunciato senzatetto 47enne

Torna su
ParmaToday è in caricamento