Teleriscaldamento, esposto in Procura dell'avvocato Allegri: 'E' monopolio di Iren'

Teleriscaldamento. L'avvocato Arrigo Allegri ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Parma per la posa delle condotte del teleriscaldamento al Parco Ducale: "Iren ha il monopolio, è senza gara"

Teleriscaldamento. L'avvocato Arrigo Allegri ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Parma per la posa delle condotte del teleriscaldamento al Parco Ducale: "Iren ha il monopolio, è senza gara". 

"Ho sollevato il problema in oggetto -fa sapere l'avvocato Allegri- lamentando la posa di condotte del teleriscaldamento nel Parco Ducale. E ne ho trattato nella Commissione consiliare Ambiente del 2 settembre scorso, nel cui odg era stato inserito l’argomento da me sollevato. Per inciso, a distanza di due mesi, non è ancora stato redatto il verbale della seduta dal funzionario di turno. Ho mandato alla stampa un comunicato in data 20 ottobre scorso. Non è capitato nulla: Iren continua a posare le proprie condotte, assicurandosi così il monopolio del servizio; con il consenso del Comune. Condotte che il Presidente ANAC – Dr. Cantone – nella delibera n. 14 del 4  febbraio 2015 ha definito opere pubbliche. Ed in effetti il Comune, già negli anni ’90 aveva costruito centrali per teleriscaldamento, volendo assicurare con tale metodologia un “servizio pubblico”. Ieri ho sottoposto il tema al vaglio della Procura della Repubblica, presentando un esposto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bedonia, precipita con l'auto nel Taro: muore 20enne

  • Terrore a Fidenza: rogo a bordo dell'autobus pieno di studenti

  • Panico in via Newton, fiamme nella scuola: evacuati gli studenti

  • Tra mercatini di Natale, teatri, concerti e vin brulè: ricchissimo week end di dicembre

  • Fallisce la Sebiplast: al via i licenziamenti collettivi

  • E' morto Beppe Aliano, il 19enne rimasto coinvolto nello scontro di Fontanini

Torna su
ParmaToday è in caricamento