Truffa di Capodanno: 47enne paga 1.500 euro di caparra per una casa 'fantasma' a Madonna di Campiglio

La donna, che aveva risposto ad un annuncio online, ha pagato la caparra su richiesta del finto venditore che aveva abbassato il prezzo per una settimana, da 4 mila e 2.800 euro. Dopo il pagamento il 40enne, poi denunciato, si è reso irreperibile

Aveva deciso di trascorrere un periodo di ferie a cavallo di Capodanno in una località di montagna, insieme alla famiglia. Una 47enne di Parma ha cercato le offerte più interessanti per le sue esigenze attraverso alcuni siti internet di annunci e valutazioni dei costi degli affitti. Dopo qualche giorno di ricerca ha individuato un appartamento che rispondeva a tutte le caratteristiche da lei richieste: aveva otto posti letto e si trovava a Madonna di Campiglio. Ha risposto all'annuncio e ha preso accordi, via WhatsApp e telefonicamente con l'autore dell'annuncio on line. La prima cifra che il falso affittuario chiedeva superava i 4 mila euro, dopo alcune trattative i due sono arrivati a concordare la cifra di 2.800 euro per l'affitto nella settimana di Capodanno. Dopo aver ottenuto un significativo ribasso la donna era soddisfatta e non ha avuto problemi ad acconsentire alla richiesta del finto venditore, ovvero il versamento di una caparra di 1.500 euro. Dopo la ricarica di quella cifra sulla postpay del truffatore la donna era felice di aver chiuso un affare. Siamo nel mese di novembre del 2017: all'inizio di dicembre la 47enne ha deciso di ricontattare il venditore per accordarsi sui dettagli; a quel numero non rispondeva più nessuno e la donna si è accorta di essere stata truffata. Si è rivolta ai carabinieri che, dopo aver effettuato le indagini, hanno identificato e denunciato il truffatore: si tratta di un 47enne residente a Bellaria Igea Marina, con precedenti per truffa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Guida Michelin: ecco i ristoranti stellati del parmense

  • Paura per una 48enne scomparsa, salvata grazie al cellulare: era in un canale in stato di assideramento

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • Donna accoltellata sul Frecciarossa da un addetto alle pulizie: 44enne di Parma ferito mentre cerca di fermare l'aggressore

Torna su
ParmaToday è in caricamento