Truffano una 48enne conosciuta su un sito di incontri chiedendo 25 mila euro a suo nome: due denunce

La vittima, una parmigiana, si è rivolta ai carabinieri

Hanno raggirato e truffato una donna parmigiana di 48 anni, conosciuta su un sito di incontri online: due persone, una donna di 27 anni e un uomo di 49 anni sono state denunciate per truffa in concorso, falsità materiale e sostituzione di persona. I due, dopo aver conosciuto la donna sul sito Nirvan, hanno utilizzato i suoi documenti per richiedere alcuni prestiti, facendosi consegnare circa 25 mila euro. La donna, dopo aver ricevuto varie ingiunzioni di pagamento, si è accorta di essere stata truffata e si è rivolta ai carabinieri di Parma. I militari, dopo aver svolto alcune veloci indagini, sono riusciti a risalire all'identità dei due truffatori, che si erano finti segretaria ed avvocato della donna, e li hanno denunciati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Guida Michelin: ecco i ristoranti stellati del parmense

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • "L'ho sentita urlare e sono intervenuto. Così ho fermato lo scippatore"

  • Donna accoltellata sul Frecciarossa da un addetto alle pulizie: 44enne di Parma ferito mentre cerca di fermare l'aggressore

Torna su
ParmaToday è in caricamento