Ubriaco si addormenta dentro il Mc Donald's: 52enne svegliato dai carabinieri e denunciato

L'uomo, che aveva alzato troppo il gomito non riusciva a svegliarsi: poi si è rifiutato di consegnare i documenti ai militari

Si è addormentato all'interno del Mc Donald's di via Emilio Lepido a Parma dopo aver esagerato con l'alcool. Un muratore di 52 anni, con la fedina penale pulito e senza nessun precedente, è arrivato all'interno del locale e, dopo aver alzato troppo il gomito, si è messo a dormire ed è caduto in un sonno profondissimo. Un lavoratore del Mc Donald's, assistendo alla scena, ha cercato come prima cosa di svegliarlo ma i suoi tentativi non sono andati a buon fine. Ad un certo punto ha deciso di chiamare i carabinieri. Quando i militari sono arrivati sul posto l'uomo stava ancora dormendo e non dava segni di risveglio. Dopo vari tentativi i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile sono riusciti a svegliare il muratore che si è rifiutato di consegnare ai militari i suoi documenti. Per questo comportamento è stato denunciato per rifiuto delle generalità. 

Potrebbe interessarti

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Come combattere il caldo durante il viaggio in auto

  • Sabbia in casa: trucchi e consigli per liberarsene

  • Quando gli odori risvegliano i ricordi

I più letti della settimana

  • Picco di caldo a Parma: ecco come saranno le temperature per Ferragosto

  • Rischia di annegare al mare a Marina di Massa: 38enne di Fontanellato gravissima

  • Atleta cade in un burrone durante una gara di trial: 48enne muore al Maggiore di Parma

  • Organizzava spedizioni punitive dalla sua casa di Borgotaro: arrestato boss della 'Ndrangheta

  • Scossa di terremoto 3.9 con epicentro a Borgotaro

  • Abusi sessuali nei confronti di un bambino di 11 anni: arrestato 37enne

Torna su
ParmaToday è in caricamento