Ubriaco in auto con la droga e alcuni coltelli, 48enne fermato e denunciato: aveva un tasso alcolemico di 2.40

I carabinieri di Salsomaggiore hanno controllato l'auto nella notte in una frazione

Stava percorrendo una strada nei pressi dell'abitato di Salsomaggiore nella notte tra il 29 ed il 30 novembre ed è stato fermato dai carabinieri, che si sono insospettiti e hanno deciso di procedere ad un controllo stradale. I militari dell'aliquota radiomobile hanno verificato che l'uomo, un 48enne, aveva in auto alcuni oggetti atti ad offendere, dei quali non ha saputo giustificare il possesso. Sottoposto all'alcoltest il 48enne è risultato con un tasso alcolemico quattro volte superiore al limite consentito, ovvero 2.40. I carabinieri hanno deciso di perquisire l'autovettura dove hanno trovato, oltre ai coltelli, anche 1 grammo di marijuana e mezzo grammo di hashish. Il conducente è stato denunciato per guida in stato di ebrezza, possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere, oltre ad essere segnalato come assuntore di droga in Prefettura. Tutto il materiale è stato sequestato mentre per l'auto è scattato il sequestro amministrativo: la patente di guida è stata ritirata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Allerta meteo arancione per temporali, temperature in picchiata

  • Coronavirus, a Parma zero decessi e zero contagi

Torna su
ParmaToday è in caricamento