Ubriaco tenta di rapinare un negozio con una grossa catena, poi aggredisce i poliziotti e danneggia la volante: arrestato 41enne

L'episodio è avvenuto ieri alle 13 di fronte all'Africa Market di via Inzani

Dopo aver bevuto ed essersi ubriacato ha cercato di rapinare un negozio in via Inzani, minacciando un dipendente anche con una grossa catena da bicicletta, poi si è scagliato contro i poliziotti ed ha danneggiato lo sportello di una volante della polizia. Un 41enne etiope, irregolare sul territorio nazionale e con precedenti penali, è stato arrestato dagli agenti che, con non poche difficoltà, sono riusciti a bloccarlo ed ammanettarlo, ed ora si trova nel carcere parmigiano di via Burla, in attesa dell'udienza di convalida del fermo. Il movimentato episodio si è verificato ieri, verso le ore 13, in via Inzani, all'esterno di un Africa Market. Un uomo, di origine etiope, è entrato all'interno del negozio e, approfittando della distrazione di un dipendente, ha cercato di prendere i soldi dalla cassa.

Il lavoratore lo ha visto e lo ha fermato, cacciandolo dal locale. ll 41enne, a quel punto, è uscito, ha preso una grossa catena da bicicletta ed è rientrato, minacciando il dipendente. L'addetto del market ha cacciato l'improvvisato rapinatore per la seconda e poi, quando l'etiope ha cercato nuovamente di entrare, ha chiamato la polizia.

Gli agenti delle Volanti sono arrivati sul posto in pochi istanti ed hanno cercato di fermare il 41enne ubriaco, che si è scagliato subito contro di loro con la catena in mano. L'aggressore è stato bloccato con fatica e fatto salire in auto. A quel punto ha scalciato ed ha danneggiato anche la portiere dell'auto della polizia. Per lui sono scattate le manette per tentata rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale: è stato anche denunciato per il danneggiamento della volante e per immigrazione clandestina. Ora si trova in via Burla in attesa dell'udienza di convalida. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Bimba di sei anni muore per meningite

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

  • Sbarca a Parma la truffa del finto incidente: "Un giovane si butta sotto l'auto, simulando di essere investito"

Torna su
ParmaToday è in caricamento