Ubriaco torna al bar con una spranga per affrontare i rivali: fermato dai carabinieri

E' successo in via Cavour a Fidenza: i militari sono riusciti a bloccare l'uomo prima che potesse fare danni

Grave episodio domenica sera all'interno di un locale multietnico di Fidenza, in via Cavour. La serata stava proseguendo tranquilla quando ad un certo punto uno degli avventori, un uomo straniero di mezza età, dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo avrebbe iniziato una discussione con altre persone, per futili motivi. Dopo essersi allontanato dal locale, già visibilmente ubriaco, è tornato con una spranga, che era andato a recuperare con l'obiettivo di farsi valere durante la lite. Sul posto, al suo ritorno, ha trovato i carabinieri che, nel frattempo, erano stati avvisati della situazione. L'uomo è stato bloccato e poi denunciato per possesso di arma impropria. La lite così è terminata ma rimane il problema della sicurezza in via Cavour. La consigliere di Forza Italia Francesca Gambarini ha sollevato il problema in Consiglio comunale. 

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

  • I 10 elementi che devono essere conservati fuori dal frigorifero

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Schianto tra due mezzi pesanti in A1: muore un camionista

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Pauroso schianto tra auto e bici a Noceto: 16enne gravissimo al Maggiore

  • Parma sotto choc per la morte di Sofia Bernkopf: "Una bambina che amava ballare e sorrideva a tutti"

Torna su
ParmaToday è in caricamento