Spari nell'ex Cartiera, due 19enni uccidono i piccioni con una carabina: denunciati

Due giovani sono entrati nell'area disabitata di Lesignano dè Bagni nel pomeriggio di domenica 27 agosto

Erano le 18 di domenica 27 agosto e evidentemente due 19enni, residenti a Langhirano, non hanno trovato meglio da fare che entrare all'interno dell'ex Cartiera di Lesignano dè Bagni, uno spazio disabitato, per sparare ai piccioni con una carabina. I Carabinieri di Langhirano sono stati avvisati da alcuni cittadini che hanno chiamato il 112 poichè aveva visto qualcosa di sospetto: prima due giovani che entravano dentro l'area, poi hanno sentito alcuni spari. Allarmati dalla situazione i militari sono entrati e si sono trovati davanti ai due giovani che stavano sparando con una carabina: ne avevano già uccisi dieci. I due sono stati denunciati per uccisione di animali e l'arma è stata sequestrata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Affittano una casa al mare ma la trovano occupata: coppia di Felino truffata via internet

Torna su
ParmaToday è in caricamento