Università, classifica Microsoft citazioni informatiche: Parma dodicesima

L'ateneo ducale si posiziona al 372° posto a livello mondiale, un risultato di tutto rilievo soprattutto se si considera che nella classifica sono state considerati anche enti di ricerca ed aziende private

Da quanto emerge da una classifica pubblicata sul Web da “Microsoft Academic Search”, basata sul numero di citazioni delle pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali nell’ambito della computer science, l’Università di Parma si colloca al 372° posto a livello mondiale; un risultato di tutto rilievo soprattutto se si considera che nella classifica sono state considerate non solo le Università, ma anche Enti di Ricerca, sia pubblici che privati, ed Aziende private.

Microsoft Academic Search è un motore di ricerca sviluppato da Microsoft Research Asia per la gestione di pubblicazioni scientifiche e delle relative citazioni nell’ambito delle scienze informatiche; la classifica considera le pubblicazioni in 24 campi di ricerca nell’ambito delle scienze informatiche di autori attualmente affiliati o che sono stati affiliati alle diverse strutture di ricerca considerate.

In vetta alla classifica compaiono istituzioni universitarie quali la Stanford University (1), MIT (2), University of California Berkeley (3), Harvard (7), Cambridge (17) o aziende private quali Microsoft (5), IBM (6), AT&T (25), mentre la prima struttura italiana è il Consiglio Nazionale delle Ricerche che si colloca alla 113^ posizione.
Estrapolando una classifica tra Università ed Enti di ricerca italiani, l’Università di Parma si colloca in 12^ posizione, preceduta nell’ordine da Università di Bologna (147), che segue il CNR, Roma “La Sapienza” (152), Politecnico di Milano (176), Università di Trento (182), Università di Pisa (203), Politecnico di Torino (254), Università di Genova (256), Università Statale di Milano (299), Università di Padova (305), Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (310).

Se calcoliamo un indice non dipendente dalle dimensioni della struttura, ma che meglio valorizzi il livello qualitativo delle pubblicazioni, definito dal rapporto tra il numero complessivo di citazioni ed il numero complessivo di pubblicazioni, il posizionamento dell’Università di Parma risulta ancora più significativo collocandosi in vetta alla classifica italiana.
 

Potrebbe interessarti

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Come combattere il caldo durante il viaggio in auto

  • Sabbia in casa: trucchi e consigli per liberarsene

  • Quando gli odori risvegliano i ricordi

I più letti della settimana

  • Picco di caldo a Parma: ecco come saranno le temperature per Ferragosto

  • E' morta la 38enne di Fontanellato colpita da un malore in acqua

  • Rischia di annegare al mare a Marina di Massa: 38enne di Fontanellato gravissima

  • Abusi sessuali nei confronti di un bambino di 11 anni: arrestato 37enne

  • Scossa di terremoto 3.9 con epicentro a Borgotaro

  • Ricatto a luci rosse: "Paga 2 mila euro o diffondiamo le immagini dei video porno che hai guardato"

Torna su
ParmaToday è in caricamento