Vendono droga a due minorenni, in manette coppia di nigeriani

Un uomo e una donna bloccati dai carabinieri in piazza della Pace. Avevano appena venduto marijuana a due 15enni

Due nigeriani, un uomo e una donna di 25 anni, sono stati arrestati per aver fornito delle sostanze stupefacenti a due minorenni. La donna, tra l'altro, era già nota alle forze dell'ordine per i precedenti per spaccio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È successo mercoledì, intorno alle 16, in piazzale della Pace. Hanno venduto 4 grammi di marijuana a 20 euro a due minorenni. Due pattuglie dei carabinieri stavano sorvegliando da lontano la zona. Una pattuglia ha fermato i minorenni, l'altra ha bloccato gli spacciatori nei pressi del monumento Verdi. Il ragazzo nigeriano si occupava della vendita, la donna faceva da cassiere. Quando sono stati fermati, lo spacciatore aveva con sé altri 5 grammi di marijuana, mentre la donna circa 300 euro in tasca. Tutto è successo nel primo pomeriggio, quando uno dei due minori, quindicenni, ha contattato il ragazzo nigeriano per chiedergli della merce. Si sono avvicinati, l'uomo arrivava da sotto i portici e dopo la consegna lo spacciatore si recava verso il monumento di Verdi. La donna è stata portata in carcere a Modena, nel carcere femminile, l'uomo in quello di Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Parma, un positivo al covid: scatta il ritiro per la squadra

Torna su
ParmaToday è in caricamento