Vendono droga a due minorenni, in manette coppia di nigeriani

Un uomo e una donna bloccati dai carabinieri in piazza della Pace. Avevano appena venduto marijuana a due 15enni

Due nigeriani, un uomo e una donna di 25 anni, sono stati arrestati per aver fornito delle sostanze stupefacenti a due minorenni. La donna, tra l'altro, era già nota alle forze dell'ordine per i precedenti per spaccio. 

È successo mercoledì, intorno alle 16, in piazzale della Pace. Hanno venduto 4 grammi di marijuana a 20 euro a due minorenni. Due pattuglie dei carabinieri stavano sorvegliando da lontano la zona. Una pattuglia ha fermato i minorenni, l'altra ha bloccato gli spacciatori nei pressi del monumento Verdi. Il ragazzo nigeriano si occupava della vendita, la donna faceva da cassiere. Quando sono stati fermati, lo spacciatore aveva con sé altri 5 grammi di marijuana, mentre la donna circa 300 euro in tasca. Tutto è successo nel primo pomeriggio, quando uno dei due minori, quindicenni, ha contattato il ragazzo nigeriano per chiedergli della merce. Si sono avvicinati, l'uomo arrivava da sotto i portici e dopo la consegna lo spacciatore si recava verso il monumento di Verdi. La donna è stata portata in carcere a Modena, nel carcere femminile, l'uomo in quello di Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico scontro frontale tra auto e furgone a Parola: muore un 37enne

  • Tra mercatini di Natale, teatri, concerti e vin brulè: ricchissimo week end di dicembre

  • Choc a Langhirano: 59enne muore travolta da un'auto mentre va a prendere la corriera

  • Muore bimbo di 18 mesi: madre accusata di omicidio preterintenzionale

  • Choc in centro: "I ragazzini delle baby gang si lanciano sotto ai bus in marcia"

  • Maltempo, perturbazione in arrivo: da giovedì neve a Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento