Via d'Azeglio, spaccia cocaina agli studenti davanti all'Università: arrestato pusher 25enne

L'intervento dei carabinieri dopo le segnalazioni di alcuni residenti

E' stato sorpreso e fermato mentre cedeva una dose di cocaina da 2 grammi ad uno studente universitario nei pressi dell'Ateneo, sotto i portici dell'ex Ospedale Vecchio. Un 25enne nigeriano, con precedenti per spaccio e furto, è stato arrestato ieri pomeriggio in Oltretorrente. E' finito in carcere ed ora si trova in via Burla. I carabinieri sono riusciti ad intercettarlo mentre cedeva la droga e quindi ad arrestarlo in flagranza di reato: l'episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri, 21 gennaio.

I militari hanno effettuato alcuni controlli in borghese nella zona dei portici dove lo spaccio di sostanze stupefacenti è fiorente. I pusher, dopo aver 'agganciato' il potenziale cliente in strada si accordano per vedersi in una delle vie laterali di via d'Azeglio, lontani dal passaggio di persone e auto, per concretizzare lo scambio di droga. Prima la richiesta, poi il nuovo appuntamento; nel frattempo lo spacciatore recupera la droga, con modalità 'bancomat', da uno degli infratti nei quali l'aveva nascosta precedentemente.

I carabinieri sono riusciti a seguire sia il pusher che il consumatore e a fermarli: lo studente fuorisede, che ha acquistato la cocaina, è stato segnalato come consumatore in Prefettura. Il 25enne finito in manette è accusato di spaccio con l'aggravante di aver venduto droga davanti ad un istituto scolastico. I controlli dei militari nelle zona di via Toschi e di via d'Azeglio, sono stati attivati anche dopo le segnalazioni di alcuni residenti della presenza di pusher che vendono droga agli studenti. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Io, pestato a sangue, il mio pomeriggio d'inferno sul campo"

  • Cronaca

    In bus senza biglietto minaccia il controllore: giovane denunciato

  • Sport

    Lucarelli sprona il Parma: “Non siamo ancora salvi”

  • Cronaca

    Ciaspolatori salvati dal Soccorso Alpino: cane ferito ad una zampa

I più letti della settimana

  • "Hanno sparato ed ucciso Moon e Shadow, i miei due lupi cecoslovacchi"

  • Choc in campo, calciatore del Sala Baganza preso a testate e pugni: naso e denti rotti

  • Casa Pound porta Pizzarotti ed il Comune in Tribunale, il sindaco: "Balbo, t'è pasè l'Atlantic ma miga la Pèrma"

  • Lupi cecoslovacchi uccisi a fucilate: denunciato un 67enne

  • Falsi 'Prosciutto di Parma Dop' e 'Coppa di Parma Igp': sequestri per 16 quintali

  • Amministratore di condominio ruba i soldi dai conti correnti degli inquilini: sequestri per 40 mila euro

Torna su
ParmaToday è in caricamento