Via Ognibene, dopo l'allagamento riapre la scuola "Gianni Rodari"

L'assessore ai Lavori Pubblici, Giorgio Aiello: "Le infiltrazioni d'acqua sono state provocate dall'occlusione di un pluviale. L'intervento dei tecnici ha consentito di risolvere il problema"

Un intervento immediato sul tetto della scuola "Gianni Rodari" in seguito alle infiltrazioni d'acqua che hanno allagato i corridoi della struttura di via Ognibene. L'annuncio arriva dall'assessore ai Lavori Pubblici, Giorgio Aiello, al termine del sopralluogo condotto insieme ai vigili del fuoco proprio sulla copertura della scuola. "Alla luce del tempestivo intervento dei tecnici comunali, domani la Rodari potrà accogliere nuovamente i suoi studenti", chiarisce l'assessore, mandando un messaggio di tranquillità alle famiglie degli alunni che frequentano l'edificio.

"Le infiltrazioni d'acqua che hanno allagato i corridoi - prosegue Aiello - sono state provocate dall'occlusione di un pluviale che, dal centro del tetto, scarica le acque piovane nella fognatura. L'occlusione ha fatto tracimare l'acqua, che si è infiltrata sotto le lamiere del tetto ed è percolata all'interno della scuola. Appena sono venuto a conoscenza dei disagi, mi sono immediatamente recato in via Ognibene, e con i vigili del fuoco ho ispezionato il tetto per rendermi conto come poter intervenire". Dopo il sopralluogo, i tecnici comunali si sono subito messi all'opera per risolvere il problema. "Il pluviale è stato aperto per consentire il normale deflusso dell'acqua piovana - assicura Aiello - mentre nei prossimi giorni interverremo per trasferire lo scarico della canala nella parte esterna del tetto. Colgo l'occasione per ricordare che nella scuola stanno proseguendo le operazioni di manutenzione per eliminare definitivamente le possibili infiltrazioni d'acqua, e per risolvere le criticità legate allo smaltimento delle acque piovane"


Nella foto: un momento dell'inaugurazione dell'anno scolastico con l'assessore Bernini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bedonia, precipita con l'auto nel Taro: muore 20enne

  • Panico in via Newton, fiamme nella scuola: evacuati gli studenti

  • Terrore a Fidenza: rogo a bordo dell'autobus pieno di studenti

  • Fallisce la Sebiplast: al via i licenziamenti collettivi

  • Spettacoli teatrali, arte e mercatini...di Natale: week end ricchissimo

  • E' morto Beppe Aliano, il 19enne rimasto coinvolto nello scontro di Fontanini

Torna su
ParmaToday è in caricamento