Via Sidoli, aprono la cassaforte con il flessibile e si portano via i gioielli

La banda ha agito nel tardo pomeriggio di ieri in largo Guido Carli: sono passati dal balcone e sono andati dritti verso l'armadio blindato

Sono saliti al secondo piano passando per il balcone e poi sono entrati nell'appartamento e si sono diretti verso l'armadio blindato, che conteneva gioielli di alto valore. Il colpo che una banda di ladri ha messo a segno nel pomeriggio di ieri, 5 ottobre, in largo Guido Carli, nei pressi di via Sidoli, è stato preparato nei minimi dettagli. I ladri, che non sono ancora stati individuati, conoscevano le abitudini dei proprietari e l'abitazione, sapevano probabilmente anche dove si trovava la cassaforte ed hanno approfittato della loro assenza per agire. Dopo essersi arrampicati per accedere alla casa tramite il balcone, sono entrati e hanno aperto la cassaforte con un flessibile. Erano circa le 19 ed il rumore dell'attrezzo è stato uditi dai vicini, che però hanno pensato a dei normali lavoretti di casa. I ladri se ne sono andati con un bottino di qualche migliaia di euro, che deve ancora essere quantificato con esattezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • Bannone, pauroso frontale tra auto e furgone: tre feriti gravi

  • Fontanellato, operaio investito da un muletto: 59enne gravissimo al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento