Violenza sessuale su una bimba di 8 anni: arrestato professore di educazione fisica

In manette un 29enne parmigiano che vive con i genitori: la piccola ha parlato con i genitori

I carabinieri hanno arrestato un parmigiano, istruttore di pallavolo in un paese nella provincia di Parma. Nelle prime ore del 16 marzo i carabinieri della Compagnia di Parma hanno arrestato S. M., 29enne che viveva insieme ai genitori. L'uomo è accusato di violenza sessuale nei confronti di una bambina di 8 anni. La bimba, secondo la ricostruzione, sarebbe stata vittima del giovane tra gennaio e febbraio. Si parla di ripetuti palleggiamenti sui fianchi della bambina: in una circostanza sarebbe stata indotta a seguire il professore nel bagno della scuola.

La bambina ha raccontato tutto ai genitori che hanno denunciato gli episodi al comandante della stazione dei Carabinieri. A quel punto sono partite le indagini e sono stati avviati i primi accertamenti: una psicologa ha riscontrato la genuinità delle dichiarazioni rese dalla bambina. I carabinieri hanno chiesto al Gip gli arresti domiciliari per il professore di 29 anni. La famiglia e la direzione della scuola hanno collaborato contribuendo a fare piena luce su questa triste vicenda. La bambina ha parlato prima con una compagna di classe: in quel momento ha notato un discorso fuori dalle righe e lo ha comunicato ai genitori. I carabinieri hanno sequestrato alcuni oggetti che saranno oggetto di accertamento. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Prostituta uccisa, confessa un 55enne parmigiano: "Non volevo che andasse via"

    • Sport

      Gubbio-Parma 1-4 | I crociati tornano a sorridere

    • Cronaca

      Rissa in via Barilla, picchiato un agente della Polizia Municipale

    • Cronaca

      Cagnolina intossicata dalla marijuana nel parco Falcone Borsellino

    I più letti della settimana

    • Auto si ribalta in A1: muore il conducente

    • San Secondo, perde il controllo dell'auto e si schianta: muore un automobilista

    • Commessa sottrae 157 mila euro dalla cassa del supermercato per cui lavora

    • Sgominato il clan Kasa, raffinavano eroina e cocaina, sequestrati 80 chili: Parma era la base operativa

    • Ingannato con la scusa di sesso a pagamento: 28enne malmenato e rapinato in stazione

    • "Antibiotici e soda in Parmigiano e Grana falsi": 27 indagati

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento