Parmacotto, accordo con Simest: Rosi alla conquista dei mercati esteri

Il presidente del Gruppo Parmacotto: "Siamo orgogliosi di questo accordo che rappresenta un riconoscimento al nostro brand e che imprime un'accelerazione al percorso di crescita che stiamo perseguendo"

Accordo tra il gruppo emiliano Parmacotto, e Simest, merchant bank pubblico-privata operativa, dallo scorso anno, anche in Italia e all'interno dell'Unione Europea. L'intesa - si legge in una nota - è legata ad una ulteriore espansione dell'azienda parmigiana, in linea con il piano industriale del gruppo che prevede, nei prossimi cinque anni investimenti per circa 16 milioni di euro. Investimenti mirati al potenziamento della struttura produttiva e del processo di internazionalizzazione con particolare attenzione agli Usa, Francia e Germania, dove Parmacotto punta a consolidare la propria presenza.

Con il supporto di Simest, l'azienda di Parma ha già avviato nel 2007 un progetto negli Stati Uniti che ha dato vita al primo monomarca 'Salumeria Rosi Parmacotto' di New York. La collaborazione tra le due società prevede anche la realizzazione di uno stabilimento dedicato alla produzione di 'preaffettati' direttamente negli Usa. "Siamo orgogliosi di questo accordo - ha sottolineato Marco Rosi, presidente del Gruppo Parmacotto - che rappresenta un riconoscimento alla nostra Azienda, ai piani di sviluppo, al nostro brand e che, con un aumento di capitale sociale, riservato a Simest, di 11 milioni di euro, imprime una ulteriore accelerazione al percorso di crescita che la nostra azienda persegue da sempre".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primi due casi a Parma: un uomo e una donna ricoverati al Maggiore

  • Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna: "Chi ha dubbi chiami il 118, non vada al Pronto Soccorso"

  • Montechiarugolo e Lesignano: tamponi e isolamento domiciliare per i famigliari dei contagiati

  • Coronavirus, è psicosi: supermercati presi d'assalto anche a Parma

  • Bimba di sei anni muore per meningite

  • Coronavirus, due nuovi casi a Parma: il bilancio si aggrava e sale a quattro

Torna su
ParmaToday è in caricamento