Fastweed: a Parma, cannabis Light a domicilio

A Parma, come in altre piú grandi città italiane, è nato un servizio innovativo che vuole essere più efficiente dei classici growshop e portare la cannabis legale direttamente a casa dell'acquirente

Il 2018 rappresenta per la cultura della canapa l'anno di una vera e propria rinascita. Nel mondo Stati importanti come il Canada hanno intrapreso la strada della legalizzazione della marijuana mentre il Lussemburgo, probabilmente, diventerà il primo paese europeo a fare da apripista per questo nuovo fenomeno globale.

Anche l'Italia, sebbene in maniera molto più contenuta, ha reso possibile la coltivazione e commercializzazione della cosiddetta cannabis light con la legge n. 242 del 2 dicembre 2016. A Parma, come in altre piú grandi città italiane, è nato un servizio innovativo che vuole essere più efficiente dei classici growshop e portare la cannabis legale direttamente a casa dell'acquirente.

L'attività si chiama FastWeed e si propone al pubblico Parmense con prodotti di alta qualità e con livelli di principi attivi certificati e garantiti come richiesto dalle nuove normative vigenti.

Si tratta di un sito di ecommerce www.fastweed.store dal quale è possibile effettuare ordini tra tipologie di infiorescenze differenti per aromi e livelli di CBD e la consegna arriverà a casa o all'indirizzo indicato entro 60 minuti dalla conferma dell'acquisto.
Le spedizioni di FastWeed sono anonime per garantire la privacy dei clienti che spesso si sentono imbarazzati ad avvicinarsi a questo nuovo prodotto.
Quindi niente driver con pettorine di riconoscimento in giro per la città o pacchi brandizzati, perché la tutela e soddisfazione del consumatore, come ci racconta Il titolare, sono al primo posto nella filosofia aziendale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Maestra parmigiana litiga su Twitter con un fumettista: poi si incontrano e lo sposa

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

  • Emergenza Covid-19, 100 carabinieri contagiati: un militare di Noceto è deceduto

  • Coronavirus, 3 giugno: ecco cosa potranno fare da oggi i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento