Tep, cambia il Cda: il nuovo presidente è Roberto Prada

Il manager milanese, indicato dal Comune, rimarrà in carica per i prossimi tre anni: Valeria Sghedoni sarà vicepresidente, in consiglio anche Fulvio Villa

Roberto Prada, manager milanese esperto in acquisizioni societarie, è il nuovo presidente della Tep per i prossimi tre anni. La decisione è arrivata ieri 24 luglio dall'Assemblea degli azionisti, Comune e Provincia di Parma: l'incontro aveva come ordine del giorno proprio le nomine dei nuovi vertici societari. Alla vicepresidenza è stata indicata la commercialista Valeria Sghedoni, di origine reggiana ma che lavora a Parma mentre il terzo membro del Cda sarò Fulvio Villa, un avvocato che in passato fu membro del Cda della Fondazione Teatro Regio. Roberto Prada succede ad Antonio Rizzi che durante il suo mandato ha dovuto affrontare la vicenda del bando per il trasporto pubblico locale, la vittoria di Busitalia: una vicenda che si è conclusa positivamente per la Tep ed ha portato anche ad un'indagine giudiziaria nei confronti di alcuni organizzatori del bando e di esponenti dell'azienda alla quale, in un primo momento, era stata assegnato l'appalto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Guida Michelin: ecco i ristoranti stellati del parmense

  • Paura per una 48enne scomparsa, salvata grazie al cellulare: era in un canale in stato di assideramento

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • Donna accoltellata sul Frecciarossa da un addetto alle pulizie: 44enne di Parma ferito mentre cerca di fermare l'aggressore

Torna su
ParmaToday è in caricamento