Tigotà apre a Parma lo store più grande della città

Oggi, giovedì 18 aprile, taglio del nastro per il nuovo Tigotà di Via Piazzale Caduti sul Lavoro

Tigotà, insegna padovana leader della cosmetica e della pulizia della casa, apre un nuovo store a Parma Ovest in Via Piazzale Caduti sul Lavoro 11/A: con i suoi oltre 700 mq di superficie di vendita e l’importante area parking, è il più grande della città.

570° Tigotà d’Italia e 110° dell’Emilia-Romagna, è il 6° che apre a Parma. “Questa nuova apertura su Parma va a completare l’offerta dei servizi commerciali nell’area Ovest della città: Piazzale Caduti sul Lavoro ci è sembrata una zona strategicamente adatta grazie all’ottima visibilità del punto vendita” commenta il responsabile marketing Pericle Ciatto.

Il nuovo punto vendita impiega 12 collaboratori, di cui 9 giovani neoassunte – età media 29 anni – tutte del territorio (Parma, Colorno, Calerno, Fontevivo, San Secondo Parmense), che da oggi fanno parte del grande team Tigotà, più di 4.100 persone che tutti i giorni lavorano con passione ed entusiasmo per essere il punto di riferimento di chi ama prendersi cura di sé e della propria casa.

Con oltre 700 metri quadri di superficie, il nuovo Tigotà offre un vasto assortimento di prodotti per la cura e la bellezza della persona – tra le categorie più sviluppate cosmesi, igiene orale e cura dei capelli – e per la pulizia della casa. Il negozio sarà aperto dal lunedì al sabato con orario continuato dalle 8.30 alle 20.00 e la domenica dalle 9.00 alle 13.00 (nei giorni 21 e 22 aprile il punto vendita rimarrà chiuso per osservanza della festività).

Tigotà è marchio di eccellenza di Gottardo S.p.A.,azienda leader del comparto beauty e home care con sede a Padova. Con l’apertura di Parma, il brand padovano arriva a contare 570 filiali diffuse in 16 regioni italiane (al momento non è presente in Calabria, Campania, Sicilia e Sardegna).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Senegalese trova un Rolex e lo porta ai carabinieri: il proprietario lo assume nella sua azienda

  • Nascondevano otto chili di cocaina in un garage del San Leonardo: arrestato un pizzaiolo ed il suo complice

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Esce di strada in via Emilia sotto la pioggia a dirotto: gravissimo al Maggiore

  • Caso Pesci, parlano i testimoni dell'accusa: "La ragazza stava malissimo, era piena di lividi ed abrasioni"

  • Blitz contro l'Ndrangheta nel parmense: sequestrati 9 milioni di euro di beni a due imprenditori

Torna su
ParmaToday è in caricamento