Al Fidenza Village è già Natale

Uno spettacolo di luci e colori, un’esperienza spettacolare ed emozionante in cui l’intero Villaggio si trasformerà di fronte ai tuoi occhi

Alle 18.00 Beatrice Valli e Marco Fantini daranno il via al Natale al centro del Villaggio, davanti alla scritta LOVE. Uno spettacolo di luci e colori, un’esperienza spettacolare ed emozionante in cui l’intero Villaggio si trasformerà di fronte ai tuoi occhi. 

Sarà la coppia di influencers più amata del momento, quella composta da Beatrice Valli e Marco Fantini, tre milioni di followers in due, a compiere il gesto simbolico che sabato pomeriggio alle 17 e 40 circa, accenderà 900 mila luci led che creeranno una suggestiva atmosfera natalizia all’interno di Fidenza Village. Prima i due giovani, vere e proprie celebrities dei social media, da qualche giorno seguiti ancor più assiduamente dai fans dopo l’annuncio delle loro nozze, incontreranno il pubblico, scatteranno selfie e faranno autografi, già a partire dalle 15,30 e fino alle 17,00, per poi spostarsi alle 17,45 all’ingresso principale del Village per dare il via allo show di luci, pensato per incantare gli ospiti. L’atmosfera del pomeriggio sarà resa magica dalle performance della compagnia internazionale Curious Bubble e dalle danzatrici del Corpo di ballo del Centro di formazione Aida di Milano, diretto da Marisa Caprara, capace di portare gli spettatori in un mondo fantastico e senza tempo. La delicatezza della danza classica, sarà portatrice del dono incantato, rappresentato da una bacchetta magica, ed evocherà i sogni fino all’accensione delle luci led quindi una luce pulita, priva di raggi UV, a basso impatto ambientale. Curious Bubble porterà invece in scena “The Diamond Unicorns” nel quale danzeranno due cavalieri con i loro giganti unicorni, incantevoli sculture di seta, che sono l’emblema della compagnia. Uno dei protagonisti sarà Chris Channing, artista di fama internazionale e cerimoniere ufficiale del grande evento annuale “Il Ballo del Doge” a Venezia. A sorpresa le sculture di seta si dispiegano dai loro corpi, eseguono assoli, duetti e terzetti, con interazioni tenere e potenti in forme geometriche ed eleganti. Un’improvvisa nevicata renderà l’atmosfera ancora più sognante e teatrale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIRUS CINESE | CASO SOSPETTO A PARMA: donna al Maggiore

  • Collecchio: è morto il bimbo di 5 anni precipitato dalla finestra

  • Pauroso schianto tra auto e camion nella notte a Botteghino: un morto

  • Regionali, a Parma vince la Borgonzoni: Lega primo partito al 36,50%

  • Scontro frontale a Botteghino: muore un 33enne di Pilastrello

  • Oliviero Toscani e Fabrica cercano fotografi per Parma2020

Torna su
ParmaToday è in caricamento