Alessandro Genova e Benedetta Mazza a Parma per Gang Cavaliere

L'ex tronista, ora su Sky Alice nel programma 'Le mani in pasta', e l'ex professoressa de 'L'eredità' di Carlo Conti, insieme nello studio fotografico di Francesco Bassi. Abbiamo approfittato per incontrarli

Benedetta Mazza e Alessandro Genova - Backstage Gang Cavaliere

Piacevole sorpresa nella sede del Gruppo Comunicare dove, nello studio del fotografo Francesco Bassi, sono arrivati Alessandro Genova e Benedetta Mazza per lo shooting fotografico della collezione invernale 2011/2012 di Gang Cavaliere. Visto che siamo nella stessa sede, ci è bastato scendere di qualche piano, dalla redazione di ParmaToday allo studio di Francesco, per incontrarli e farci raccontare cosa stanno facendo di bello.

ALESSANDRO GENOVA
Ex tronista a 'Uomini e Donne' nel 2005, a soli 23 anni, attualmente in tv su Sky Alice con il programma 'Le mani in pasta', dove la cuoca romagnola, Cristina Lunardini, insegna al giovane Alessandro tutti i segreti per realizzare i dolci della sua cucina.

Cosa ti è rimasto dell'esperienza di 'Uomini e Donne'?
Ovviamente è un programma che ti dà tanto sia dal punto di vista della visibilità che da quello economico. Ma c'è un'altra faccia della medaglia: quando fai un programma del genere, poi vieni etichettato e ogni volta che ti presenti a un provino vieni trattato con diffidenza e scetticismo. C'è bisogno, ovviamente, di un curriculum adeguato e per questo ho deciso di studiare recitazione. E i risultati non sono tardati ad arrivare.

Oltre agli impegni televisivi, cosa stai facendo?
Da qualche tempo ho deciso di investire nel mondo della notte e sono socio con alcuni imprenditori di locali in Italia e all'estero.

E del piccolo schermo, cosa ti interessa?
Sicuramente posso dirti quello che non mi piace, e cioè i reality. Ho sempre rifiutato di partecipare alle selezioni perchè dopo ti affibbiano un'etichetta che fai fatica a toglierti di dosso. Non mi piacciono neanche le 'comparsate' come opinionista.
D'altro canto, mi piace molto recitare e attualmente sono stato chiamato da Rai Fiction per fare un provino per una nuova fiction che verrà girata in primavera. Incrociamo le dita!

Perchè oggi sei qui?
Sono qui per fare degli scatti fotografici con i capi di Gang Cavaliere, brand che mi ha scelto come testimonial della collezione invernale. Ho conosciuto Emanuele Gaito, l'amministratore dell'azienda, durante una serata alla Centrale del Latte di Parma. Abbiamo fatto due chiacchiere, lui mi ha raccontato del progetto Gang Cavaliere, ho capito subito che ero davanti a qualcosa di molto bello e diverso, così ho deciso di collaborare.


Copyright foto: Francesco Bassi

BENEDETTA MAZZA
La ricorderete tra le finaliste di Miss Italia 2008, ma la parmigiana Benedetta Mazza, da quando frequentava il Liceo Ulivi, di strada ne ha fatta. Prima di approdare a Salsomaggiore è stata Miss Parma e Miss Emilia. Nel 2009-2010 è stata una della 'professoresse' di Carlo Conti a L'Eredità su Rai 1.

Cosa stai facendo in questo periodo?
A giugno è terminata la mia esperienza a 'L'Eredità' e attualmente sto facendo alcuni provini per diverse trasmissioni televisive. Allo stesso tempo, visto che adoro cantare, sto registrando un disco con cover e brani inediti cantati in inglese. Inoltre riesco sempre a trovare il tempo di lavorare come fotomodella, in particolare per aziende che 'promuovono' la taglia 44.

Ricordo che a Miss Italia si parlò molto della tua taglia 44...
Sì, all'epoca fui io a dichiarare che con una taglia 44 si poteva fare benissimo Miss Italia, la fotomodella o lavorare in tv. Oggi mi sento un po' una bandiera di questa taglia e mi piace portare in giro la mia esperienza. Non ci sono canoni precponfezionati di bellezza né numeri che la possono identificare. L'importante è l'armonia che si vive con il proprio corpo.

Single o fidanzata?
Sono fidanzata da quasi sette mesi con Matteo Branciamore (Marco dei Cesaroni, ndr). Quando sono a Roma siamo quasi sempre insieme.

Cosa farai da grande?
Difficile dirlo. Ho solo 22 anni, non mi precludo nulla. Vorrei continuare a lavorare in tv e per questo sto facendo dei provini. Allo stesso tempo mi piacerebbe anche diventare un'attrice e per questo ho messo in cantiere gli studi di recitazione. Se il mio futuro non sarà in tv, potrei anche riprendere un mio vecchio sogno nel cassetto: quello di diventare stilista di moda. Ma ripeto, ho ancora molto tempo davanti a me.

Oggi sei qui per gli scatti di Gang Cavaliere...
Sì, sono felice di poter indossare gli abiti di quest'azienda perchè mi sono riconosciuta da subito nel loro progetto. Questo marchio, che propone capi realizzati a mano tra Sarno (SA) e Parma da sarte italiane, rappresenta in un certo modo i valori di famiglia e di affetto in cui mi rispecchio anch'io. E poi la qualità e lo stile sono davvero prestigiosi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Blitz dei Rac di Parma, sequestrati 100 mila litri di vino: una denuncia

  • Cronaca

    Maxi frode fiscale da 14 milioni di euro: condannati i due imprenditori arrestati in Svizzera

  • Cronaca

    Tonnellate di rifiuti non autorizzati, sequestrata area industriale a Sorbolo: una denuncia

  • Attualità

    Blu Parma il campus di via Toscana

I più letti della settimana

  • Casa Pound porta Pizzarotti ed il Comune in Tribunale, il sindaco: "Balbo, t'è pasè l'Atlantic ma miga la Pèrma"

  • Choc in campo, calciatore del Sala Baganza preso a testate e pugni: naso e denti rotti

  • Lupi cecoslovacchi uccisi a fucilate: denunciato un 67enne

  • "Io, pestato a sangue, il mio pomeriggio d'inferno sul campo"

  • Amministratore di condominio ruba i soldi dai conti correnti degli inquilini: sequestri per 40 mila euro

  • Autovelox: ecco dove saranno dal 18 al 22 febbraio

Torna su
ParmaToday è in caricamento