dall’alabastro allo zenzero

Venerdì 19 luglio a Montechiarugolo la terza ed ultima serata con il cantautore Guido Maria Grillo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Venerdì 19 luglio a Montechiarugolo ultimo appuntamento con la manifestazione Dall’Alabastro allo Zenzero, l’evento serale che da quattro lustri anima i venerdì sera del mese di luglio nel suggestivo borgo medievale di Montechiarugolo. Nato come mercatino dei prodotti naturali, dell’arte e dell’ingegno, negli anni si è arricchito di spettacoli dal vivo e di intrattenimento come concerti, esibizioni di danza e animazione per i più piccoli. La location è il suggestivo borgo medievale di Montechiarugolo, ai piedi dell’omonimo Castello. La novità molto apprezzata dell’edizione 2019 è stata la collaborazione con il Festival Barezzi, che dal 2007 propone progetti musicali di qualità. A Montechiarugolo è andata in scena un’anteprima del Barezzi Festival con una minirassegna all’insegna della qualità e della varietà ed uno sguardo deciso alla nuova scena italiana. Dopo il rock d’autore di Edda, il e l’electro-pop de La Rappresentante di Lista, venerdì 19 luglio l’appuntamento sarà con Guido Maria Grillo esponente del cantautore lirico, a metà tra classicità e contemporaneità che a Montechiarugolo presenterà il suo ultimo disco. Ingresso gratuito, inizio spettacolo alle ore 22,00. Durante la serata non mancheranno momenti di intrattenimento per i più piccoli, con spettacoli di bolle di sapone, magia e giocoleria e punti ristoro, con proposte per tutti i gusti! Presso il Palazzo Civico di Montechiarugolo una mostra fotografica con gli scatti di Paolo Gandolfi ripercorre i momenti più significativi delle precedenti edizioni della manifestazione. L’ingresso alla manifestazione e agli spettacoli è gratuito. Il Concorso Fotografico “Montechiarugolo si accende” invita a raccontare, attraverso gli scatti fotografici, il borgo di Montechiarugolo durante le serate della manifestazione. La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti i fotografi non professionisti, senza limiti di età. Ogni partecipante potrà inviare unitamente alla scheda di iscrizione debitamente compilata e firmata un massimo di 5 fotografie in formato digitale entro e non oltre il 26 luglio 2019 (data di consegna) secondo le modalità indicate nel bando. Le immagini non dovranno contenere alcun segno di riconoscimento come sigle, firme, loghi identificativi... Non saranno accettate fotocomposizioni e fotomontaggi per salvaguardare lo spirito del concorso, basato sulla genuinità ed immediatezza degli scatti. La premiazione del vincitore avverrà all'interno dell'evento "Parmigiano Reggiano in festa" a Monticelli Terme il 24 e 25 agosto 2019. Il vincitore del concorso si assicurerà la possibilità di esporre le proprie opere nell'ambito di una mostra personale allestita presso il Palazzo Civico di Montechiarugolo durante l'edizione 2020 della manifestazione Dall'Alabastro allo Zenzero. Francesca Mantelli, Assessore alle manifestazioni del Comune di Montechiarugolo ringrazia tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione della 20.a edizione della manifestazione, che si inserisce nell’ambito di un più ampio progetto di valorizzazione del Borgo storico di Montechiarugolo sia dal punto di vista turistico che culturale. L’Ass. Mantelli ricorda che il 4 e 5 settembre la manifestazione Tutti matti in … Emilia porterà a Montechiarugolo due serate dedicate al circo contemporaneo dal respiro internazionale, in collaborazione con l’Associazione Tutti matti per Colorno.

Torna su
ParmaToday è in caricamento