"Dall'orecchio al suono" Mirto Baliani ci guida sulla strada del suono

  • Dove
    Teatro al Parco
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 16/01/2017 al 16/01/2017
    ore 17
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

La natura del suono, la sua ricezione e le sue potenzialità emotive sono al centro di “Dall'orecchio al cuore. La strada del suono", un incontro di pratica teatrale, in programma il 16 gennaio alle 17 al Teatro al Parco, condotto dal compositore, regista e sound designer Mirto Baliani. È il quinto appuntamento di Qui. Carichi d’infanzia, l'agenda di incontri del Teatro delle Briciole sull'infanzia rivolti agli adulti e condotti da artisti, registi ed educatori. La partecipazione è gratuita.

La pratica teatrale comprenderà una prima parte teorica e una seconda parte basata su esercizi pratici, che prevedono la partecipazione del pubblico e serviranno a mostrare una possibile declinazione della parte teorica. Mirto Baliani è musicista, compositore, sound designer, illustratore e dj. Ha scritto musiche e creato universi sonori per oltre quaranta produzioni che vanno dal teatro alla danza, da programmi radiofonici a documentari e cortometraggi fino a sonorizzazioni per mostre e performances. Sue composizioni sono state eseguite all’Auditorium Parco della Musica di Roma, al Toneelhuis di Anversa, al MBZ Music Biennale Zagreb, nei teatri di Sarajevo, Bruxelles, Belgrado, Berlino, Nairobi, Lisbona e nei principali italiani. Nel 2011 dà vita a una personale ricerca teatrale sulla natura del suono e il suo rapporto con la materia. La prima tappa di questo percorso è Fuocofatuo, un concerto per oggetti e piastre da cucina su partitura di calore. Con China vs Tibet continua questa ricerca con la costruzione di una nuova drammaturgia musicale. Dalla collaborazione con il Teatro delle Briciole è nato nel 2015 Play, spettacolo scritto e diretto da Mirto Baliani, che fa parte del secondo capitolo di "Nuovi sguardi per un pubblico giovane", cantiere produttivo avviato dal Teatro delle Briciole per promuovere un rinnovamento del teatro per l’infanzia attraverso un confronto con il teatro di ricerca.

Sempre per il Teatro delle Briciole ha firmato insieme a Emanuela Dall'aglio la regia di Rosso Cappuccetto, di cui ha curato anche le musiche.

I bambini pensano grande, l’incontro con Franco Lorenzoni, maestro elementare, fondatore e coordinatore della Casa-laboratorio di Cenci, centro di sperimentazione educativa che ricerca intorno a temi ecologici, scientifici, interculturali e di inclusione, autore del fortunato libro edito da Sellerio I bambini pensano grande. Cronaca di un’avventura pedagogica, si terrà il 24 febbraio alle ore 17, non il 3 marzo come precedentemente annunciato.

Informazioni tel. 0521 992044/989430, www.solaresdellearti.it/teatrodellebriciole