essere strordinari - corso gratuito

Essere Straordinari è un metodo teorico-pratico creato dal coach Marco Becchi per vivere meglio con sè stessi e con gli altri, per capire cosa si vuole veramente e come realizzare i propri obiettivi. Un insieme di pratiche e strumenti che accompagnano in un percorso di crescita personale motivante.
Cambiando il modo di pensare e vivendo con consapevolezza le proprie capacità e desideri è possibile creare obiettivi ben formati, costruire una strategia step by step e passare fin da subito all'azione.
Durante il corso - completamente GRATUITO - si imparerà il metodo Essere Straordinari che permette di:
- dare il via ad un modo di pensare positivo
- creare obiettivi ben formati, costruire una strategia e passare subito all'azione
- migliorare le abilità comunicative per relazionarsi con gli altri, in famiglia, sul lavoro e nelle relazioni interpersonali
- trasformare le emozioni, come la rabbia e la paura, in determinazione e coraggio
- costruire convinzioni potenzianti e smantellare ogni convinzione limitanti
Il corso si tiene martedì 6 febbraio dalle 20.00 alle 22.00 all'Hotel Parma & Congressi. La partecipazione è gratuita, ma è necessario compilare il form di prenotazione. Per ulteriori informazione e per accreditarsi: https://www.facebook.com/events/1610092002408415 e http://www.marcobecchi.it/corsiregistrazione.php?idcorso=32

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • La musica che fa la storia: inizia la stagione al Campus Industry

    • dal 27 settembre 2019 al 16 maggio 2020
    • Campus Industry Music
  • 'Carosello. Pubblicità e Televisione 1957-1977': al via la mostra alla Magnani Rocca

    • dal 7 settembre al 8 dicembre 2019
    • Fondazione Magnani Rocca
  • Nek al Regio: verso il tutto esaurito

    • 11 dicembre 2019
    • Teatro Regio
  • a parma il natale si tinge di vinile

    • dal 14 al 15 dicembre 2019
    • Circolo Ricreativo Dipendenti Comunali
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento