Idee a raccolta per il concorso “Un logo per Parma da vivere”

Si può partecipare fino al 31 gennaio 2017

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Hanno preso il via le iscrizioni al concorso "Un logo per Parma Da Vivere", una sfida aperta a tutti coloro che vorranno parteciparvi. Fino al 31 gennaio 2017 si può infatti proporre il proprio logo per la pagina Facebook e la carta stampata cercando di caratterizzare con un segno distintivo Parma: un marchio monogrammatico (PdV) oppure pittografico (figurativo) o il nome per intero Parma Da Vivere abbinato ad un altro "segno" che si ritiene opportuno. Il tutto con ampia libertà espressiva. "Parma Da Vivere" è il luogo in cui conoscere Parma, la sua provincia e tutte le sue attrattive, la cui mission è promuovere la città e il suo territorio, fatto di arte, cultura, storia, personaggi illustri, monumenti, prodotti enogastronomici e bellezze naturalistiche. Le proposte di logo vanno inviate in formato pdf o jpeg in buona risoluzione tramite email a parmadavivere@gmail.com - indicando nome, cognome e recapito telefonico - e una commissione valuterà i loghi pervenuti entro il 31 gennaio 2017 decretando il vincitore/vincitrice della sfida. Possono essere presentate una o più proposte, anche in equipe nominando un capofila. Al vincitore/vincitrice andranno i seguenti premi in palio: un buono del valore di 150 € per l'acquisto di materiali, corsi o quant'altro offerto da Derpit, una cassetta di colori in legno Made in Italy Polycolor acrilico della marca Maimeri (10 colori assortiti 20 ml, 1 tubetto di bianco di titanio 60 ml, 3 pennelli sintetici, 1 spatola per pittura, 1 panno in cotone) offerto da Belle Arti Marchesi, un pacchetto di prodotti stampati con il proprio nome e professione (250 biglietti da visita, 100 cartoline promozionali e 100 segnalibri) offerto da Carpediem, una stampa di logo o progetto grafico su tavola di legno nel formato 30x40 offerto da Foto di legno, un abbonamento annuale alla rivista Exibart.onpaper offerto da Exibart e un abbonamento annuale alla rivista Il Fotografo offerto da Sprea Editore, un portamine Spalding&Bros madreperla verde con astuccio in pelle per giacca, una penna roller Spalding&Bros colore alluminio e un'agenda giornaliera Cangini&Filippi offerta dalla Casa del Geometra di Fidenza e un abbonamento annuale alla rivista americana Art Design. La giuria è composta da Franco Maria Ricci, editore e designer, Nunzio Garulli, docente e vice preside del Liceo Artistico Toschi di Parma, Sandro Capatti, fotoreporter agenzie Ansa e Fotogramma, Andrea Begani, socio fondatore e creativo dell'agenzia pubblicitaria e di comunicazione Area Italia di Parma, Mirella Mutolo, tecnico in marketing turistico e territoriale e Francesca Caggiati, giornalista specializzata in marketing turistico e territoriale, art director del contest. I loghi pervenuti entro il 31 gennaio 2017 saranno valutati con insindacabile giudizio dalla commissione a partire dal mese di febbraio e il vincitore/vincitrice verrà contattato/a per la premiazione al recapito telefonico indicato. L'iniziativa ha ottenuto il patrocinio della Provincia di Parma.

Torna su
ParmaToday è in caricamento