Il Trio di Parma torna a casa a San Francesco del Prato

Dopo lo Spiritual Trio di Fabrizio Bosso e l’assaggio dei festeggiamenti per i 250 anni di Ludwig van Beethoven proposto da Massimo Quarta e l’Orchestra I Musici di Parma, diretta da Vassilis Christopoulos, “Il Suono nella Bellezza” giunge alla sua conclusione con l’ultimo dei tre appuntamenti in programma per la rassegna organizzata a San Francesco del Prato in collaborazione con il Teatro Regio di Parma e con il sostegno di Opem e Suite 152.

Come per quelli che l’hanno preceduto, anche il concerto di martedì 15 ottobre, affidato al Trio di Parma, vedrà il ricavato dell’esibizione completamente devoluto alla causa del restauro della chiesa. Costituitosi nel 1990 al Conservatorio “A. Boito” della Piccola Parigi, l’ensemble torna idealmente a casa con un concerto sulle note di Robert Schumann, Antonín Dvorák e Johannes Brahms, che suona quasi come un omaggio alla città e alla rinascita di uno dei suoi simboli.

Composto da Alberto Miodini al pianoforte, Ivan Rabaglia al violino, ed Enrico Bronzi al violoncello, il trio ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti a livello internazionale e nel 1994 è stato decretato miglior complesso cameristico dall’Associazione Nazionale della Critica Musicale, che lo ha onorato con il conferimento del “Premio Abbiati”. Habitué delle più importanti sale da concerto del mondo e ospite di istituzioni quali Filarmonica di Berlino, Wigmore Hall di Londra, Carnegie Hall e Lincoln Center di New York, il gruppo ha effettuato registrazioni radiofoniche e televisive per la RAI e per numerose emittenti estere e ha inciso album per la leggendaria etichetta DECCA, ponendosi come punto di riferimento per la musica cameristica.

È possibile acquistare i biglietti presso la Biglietteria Teatro Regio di Parma, al prezzo di 45 euro per il posto unico e di 100 euro per il miniabbonamento:

tel. 0521 203999

e-mail: biglietteria@teatroregioparma.it
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Parma 2020 in 48 ore: un itinerario nei luoghi imperdibili della Capitale Italiana della Cultura

    • dal 15 gennaio al 30 settembre 2020
    • Location varie
  • Florilegium di Rebecca Louise Law a Parma2020 per Pharmacopea

    • Gratis
    • dal 29 febbraio al 19 dicembre 2020
    • Antica Farmacia S. Filippo Neri
  • Il Tempo della Scienza: la Citizen Science per scoprire la natura delle Aree Protette

    • dal 6 febbraio al 18 ottobre 2020
    • Location varie
  • Il 13 giugno 2020 riapre la mostra “Van Gogh Multimedia & Friends” a Parma, Capitale della Cultura 2020 + 2021

    • dal 13 giugno al 16 agosto 2020
    • Palazzo Dalla Rosa Prati
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento